Archivi tag: Specchia Pascarosa

L’ultimo avamposto Messapico

Specchia Casalini 2

Misteriosa, inaccessibile ed al tempo stesso imponente accovacciata a 400 metri d’altezza era la vedetta Messapica del’Adriatico e dell’Oriente greco e balcanico. Si tratta della Specchia di Casalini, collegata verso sud da un muro perfettamente lineare con le specchie di Pascarosa, San Pietro e Facciasquata (già Specchia del Lupo). La foto è di oggi. 


Ricevo dall’amico Ciccio Chirulli e pubblico volentieri.

Complimenti al Blog “il Diavoletto” per l’attenzione che ha riservato allo sfregio perpetuato a danno del centro storico di Ceglie Messapica in Vico II Santoro Urgesi. Lo sfregio perpetuato è quello di aver bitumato,catramato una stradina pavimentata in pietra nel centro storico, a pochi passi da Piazza Plebiscito.

Mi riferisco alla pubblicazione sul suo sito dell’art. del 28 Aprile 2018 dal titolo “Il futuro è già qui”. 

Il Blog il Diavoletto è stato sempre sensibile a denunciare il mancato rispetto delle tradizioni,della storia e salvaguardia del territorio da parte di chi è delegato a salvaguardare e tutelare tali valori.

Seppellire la pietra vuol dire far morire la memoria delle nostre origini e della nostra storia.

Io abiterò in quella strada in attesa della mia fine e giuro che mi sanguina il cuore e di aver anticipato la mia morte .

Voglio ricordare che nella nostra città esiste una strada intitolata Via Chianchizze” da chianche per ricordare storie di civiltà cittadina come la pavimentazione in pietra delle strade ed i maestri della pietra e dei trulli.

Ma il centro storico per essere un “ unicum ambientale architettonico di notevole valore” non è sottoposto a vincolo paesaggistico al fine di tutelare l’area di notevole interesse pubblica come previsto dal D.M.18/5/1999? Grazie Ciccio Chirulli