Archivi tag: Daniele Gioia

Altrochè!

PURA FOLLIA!

Incredibile! Grazie alla crisi da “Bar Jolly” scopro che esiste ancora la Democrazia Cristiana, anzi… forse più di una. Se clicchi qui trovi quella di Pizza, qui invece c’è quella di Sandri. Qua invece c’è quella di Fontana. A quanto sembra i nostri due concittadini Pasquale Santoro (neo Assessore) e Piero Gallone (neo Consigliere) sono stati sospesi da una di queste Democrazie Cristiane perchè non avrebbero rinnovato l’abbonamento… oooppsss! la tessera. Comunque a parte gli scherzi, se non sono tesserati da cosa li sospendono?

E non finisce mica qui…

Espulsioni di massa nel PdL. A quanto sembra l’On. Gino Vitali ha espulso anche il Sindaco Luigi Caroli insieme a Angelo Palmisano, Cataldo Rodio, Nicola Ricci, Giovanni Argentiero, Vito Santoro e Daniele Gioia. Sinceramente, pensavo che il Sindaco Non avesse la tessera.

Solo per amore di Ceglie e per dispetto a Ciracì?

Riflettiamo,
se così fosse quale ghiotta occasione per il Sindaco Luigi Caroli di recuperare un rapporto con l’Arch. Paolo Urso? Tra l’altro e’ il Segretario Provinciale di Noi Centro, culo e camicia con Ferrarese e … non è in ottimi rapporti con il Lupo Cattivo! Tutto rientrerebbe nel solco della grande alleanza propettata da Ciro Argese. E invece no! Del resto ci sono i precedenti. Alle scorse elezioni comunali la lista dell’arch. Paolo Urso appoggiò lealmente nel ballottaggio Luigi Caroli poi… sapete come andò a finire.

.

Ed ecco il Comunicato Ufficiale.

VICE SINDACO – GASPARRO MARTA

LL.PP. – Coordinamento LSU – Espropri – Edilizia Scolastica – Impiantistica sportiva – Politiche scolastiche e Pari Opportunità – Politiche comunitarie

ASSESSORE COMUNALE – SANTORO PASQUALE

Polizia Municipale e sicurezza urbana – Mobilità urbana – Attività Produttive – Toponomastica – Servizi Cimiteriali

ASSESSORE COMUNALE – SANTORO VITO

Agricoltura – Caccia e Zootecnia – Tutela degli animali – Servizi nelle periferie e nell’agro – Verde Pubblico – Arredo Urbano

ASSESSORE COMUNALE – PALMISANO ANGELO

Politiche turistiche e ricreative – Promozione dei prodotti locali – Comunicazione istituzionale – Politiche sociali e giovanili – Marketing territoriale – Promozioni sportive

ASSESSORE COMUNALE – MANFREDI RICCARDO

Bilancio – Politiche tributarie e tariffarie – Affari Legali – Pubblica Illuminazione – Gestione delle risorse umane

ASSESSORE COMUNALE – ELIA LORENZO

Ambiente – Ecologia – Energie alternative – Protezione civile – Rapporti Area Vasta

IL SINDACO, oltre a quanto espressamente delegato, si riserva le competenze nelle seguenti materie:

Tutela della salute – Affari Generali e Contratti – Controllo interno di gestione – Attuazione del Programma di mandato – Semplificazione della struttura amministrativa – Innovazione Tecnologica – Attività culturali – Urbanistica – Programmi di rigenerazione e di riqualificazione urbana – Gestione del Patrimonio

L’opposizione più fessa…

COMUNICATO STAMPA

I capigruppo consiliari Ceglie Prima di Tutto, DC e Gruppo Indipendente di Ceglie Messapica chiedono una urgente verifica di maggioranza in considerazione della situazione politica creatasi negli ultimi mesi e soprattutto dopo il consiglio comunale del 26 aprile e quello del 13 maggio.

Chiedono subito il bilancio di previsione per una programmazione dell’azione amministrativa partendo da una ulteriore riduzione dell’addizionale IMU sulla prima casa e dando priorità e un’attenzione particolare alle famiglie, ai giovani e alla vita sociale dei cittadini in un momento di particolare difficoltà economica per tutti.
Auspicano infine che il gruppo Pdl chiarisca definitivamente se i suoi consiglieri intendono supportare fattivamente il sindaco Luigi Caroli fino al termine del mandato.

E’ volontà dei tre gruppi di maggioranza Ceglie Prima di Tutto, DC e Gruppo Indipendente di completare la consiliatura nel rispetto del mandato elettorale e della volontà popolare, a condizione che il gruppo Pdl assuma un comportamento di correttezza e lealtà.

Firmato: Nicola Ricci, Pasquale Santoro, Daniele Gioia

L’opposizione più fessa degli ultimi 50 anni.

Qualcuno di voi ha avuto lo stomaco di seguire il Consiglio Comunale di Ceglie Messapica? Personalmente ho provato a tenere il monitor acceso ed ascoltare in background quelle voci gracchianti provenienti da una sala fredda e sorda. Nessun problema comunque, continuerò a tenervi informati su quello che accade nel paese reale, riportandovi i sussurri e le grida. Qualche primizia ce l’ho! Per il resto, che dire? Poveri loro. Perdere il tempo in quel modo è davvero demotivante.

Adesso è il turno di quello un po’ introverso 
che mentre si esibisce stancamente 
pensa che è solo tempo perso… 

E tutto ad un tratto arriva l’attrazione 
la gente applaude nervosamente 
per mascherare un po’ di delusione… 

tutto è finito, si smonta il palco in fretta 
perchè anche l’ultimo degli addetti ai lavori 
ha a casa qualcuno che l’aspetta… 

Restano sparsi disordinatamente 
i vuoti a perdere mentali 
abbandonati dalla gente…

Aggiornamento. Non ne posso più delle vostre telefonate e sms. Tutti a chiedere con’è andata! Ebbene, la mia sensazione è che si comportassero come se fossero separati in casa e che si navighi a vista. Non so quanto possa durare una situazione del genere, è comunque evidente che l’opposizione è usata dal Sindaco in funzione anti-Ciracì pertanto grazie all’opposizione più fessa degli ultimi cinquanta anni, Luigi Caroli può riposare tra due guanciali.

Ciro Argese comunque, non ha i baffi…

A Ceglie sta succedendo qualcosa che ha dell’incredibile.Una maggioranza assoluta monocolore pdl in frantumi:7 consiglieri con il Sindaco Caroli contro 5 con il Presidente Ciracì che ha perso,quindi,il ruolo di guida di questa maggioranza.La macchina amministrativa e’ allo sbando,gli atti amministrativi prodotti sono pochi,disordinati e confusi,tutto è bloccato.Il Sindaco è diventato come una barca in balia delle onde.O prenda la situazione in mano facendo chiarezza o prenda atto che questa maggioranza è arrivata al capolinea e si dimetta.Se non farà nulla,cambiando solo qualche assessore,vorrà dire che lui e Ciracì hanno solo giocato per prendere in giro i consiglieri comunali della maggioranza che pian pianino si stanno svegliando e gli assessori. (Firmato Ciro Argese).

The dark side of Itria’s Valley

Comunicato stampa dell’Amministrazione Comunale di Ceglie Messapica

relativo agli aggiornamenti degli oneri concessori.

A quanto sembra, in alcuni casi diminuiranno… leggi tutto clicca qui.

E intanto si continua a pettinare le bambole…

Saranno mica Montiani?

Comunicato stampa

I consiglieri comunali Indipendenti di maggioranza Daniele GIOIA e Giuseppe PALMA, nel ribadire pieno sostegno al Sindaco Luigi CAROLI, condividono appieno la scelta del primo cittadino di confermare i Responsabili di Area del Comune Ing. Giuseppe AMICO, Ing. Claudio CAVALLO, Ing. Michele MAURANTONIO, Ing. Giuseppe SCIANNAMEO e Cap. Cataldo BELLANOVA al momento per un solo mese.
A nostro avviso NESSUNO si deve sentire “titolare indiscutibile” di determinati uffici della Casa comunale, anzi TUTTI devono lavorare al fianco del Sindaco ricordandosi sempre di essere al servizio dei cittadini cegliesi (…della serie tutti sono utili, nessuno è indispensabile ).
Il nuovo anno vede la scelta di monitorare l’operato dei Responsabili di Area: in primis il controllo su tutte le fasi dei procedimenti di aggiudicazione di lavori, servizi o forniture a cooperative e società che il Sindaco CAROLI ha già avviato, con la richiesta di ulteriori chiarimenti in merito a casi specifici (…della serie accà nisciun è fess! ).
I consiglieri Indipendenti auspicano altresì che, con il nuovo anno, gli Assessori prendano pieno possesso delle deleghe affidateli e collaborino ancor di più con il Sindaco.
In conclusione…ANNO NUOVO VITA NUOVA per tutti!!!
Buon anno a tutti…………………………….……………Daniele GIOIA e Giuseppe PALMA

.

Pensiamo alle cose serie… da  

Brindisi come Taranto: “Malformazioni neonatali legate all’inquinamento”

Ha assunto validità scientifica l’indagine che, nel capoluogo pugliese, correla le troppe anomalie congenite dei bimbi nati in città con i veleni delle fabbriche.Viaggio nel polo produttivo salentino, dove i controlli sono ridotti all’osso e dove nella giornata di oggi si torna in aula per un processo“al ribasso” ai vertici Enel

VENDOLISMO SPIETATO!

Proseguiamo il discorso sul Diavoletto della Domenica. Clicca qui.

Brindisi come Taranto: “Malformazioni neonatali legate all’inquinamento”