L’inizio di una nuova vita per Vincenzo

Un caro saluto a Vincenzo Maccagnani, che ha fatto la storia (non solo musicale) di Ceglie Messapica.

Riporto l’articolo di Stefania De Cristofaro pubblicato su Brindisi Report

BRINDISI – Quarant’anni di lavoro, scanditi dalla musica portata anche al Festivalbar e Sanremo. Grande passione di Vincenzo Maccagnani, brindisino, da oggi in pensione dopo una vita trascorsa al Catasto, come dipendente, poi diventato Agenzia del Territorio e infine Agenzia delle Entrate.

VINCENZO MACCAGNANI 1-2Maccagnani, 66 anni, chiude questo capitolo avendo maturato l’età pensionabile. “Sembra ieri quando iniziai a lavorare”, racconta. Il primo giorno di lavoro risale al 1978. “Era l’11 novembre, tra gioia ed emozione, ho mosso i primi passi nel mondo del lavoro”, ricorda. “E ho conosciuto colleghi e utenti che sono diventati la mia seconda casa”.

Sempre disponibile, negli ultimi anni ha lavorato nel settore Relazioni pubbliche, a stretto contatto con tecnici e professionisti alla ricerca di documenti e informazioni. Chi lo conosce da anni, racconta di non averlo mai visto imbronciato. Continua su Brindisi Report

 

Potrebbe interessarti: http://www.brindisireport.it/cronaca/agenzia-delle-entrate-di-Brindisi-maccagnani-in-pensione-dopo-40-anni-di-lavoro.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BrindisiReportit/129694710394849

 

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...