L’inizio di una nuova vita per Vincenzo

Un caro saluto a Vincenzo Maccagnani, che ha fatto la storia (non solo musicale) di Ceglie Messapica.

Riporto l’articolo di Stefania De Cristofaro pubblicato su Brindisi Report

BRINDISI – Quarant’anni di lavoro, scanditi dalla musica portata anche al Festivalbar e Sanremo. Grande passione di Vincenzo Maccagnani, brindisino, da oggi in pensione dopo una vita trascorsa al Catasto, come dipendente, poi diventato Agenzia del Territorio e infine Agenzia delle Entrate.

VINCENZO MACCAGNANI 1-2Maccagnani, 66 anni, chiude questo capitolo avendo maturato l’età pensionabile. “Sembra ieri quando iniziai a lavorare”, racconta. Il primo giorno di lavoro risale al 1978. “Era l’11 novembre, tra gioia ed emozione, ho mosso i primi passi nel mondo del lavoro”, ricorda. “E ho conosciuto colleghi e utenti che sono diventati la mia seconda casa”.

Sempre disponibile, negli ultimi anni ha lavorato nel settore Relazioni pubbliche, a stretto contatto con tecnici e professionisti alla ricerca di documenti e informazioni. Chi lo conosce da anni, racconta di non averlo mai visto imbronciato. Continua su Brindisi Report

 

Potrebbe interessarti: http://www.brindisireport.it/cronaca/agenzia-delle-entrate-di-Brindisi-maccagnani-in-pensione-dopo-40-anni-di-lavoro.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BrindisiReportit/129694710394849

 

1 commento su “L’inizio di una nuova vita per Vincenzo”

  1. Tanti auguri per la tua nuova esperienza da pensionato credo che con la tua innata creatività non farai mai parte di quella schiera di pensionati annoiati anzi avrai più tempo da dedicare al tuo amore da sempre (la musica)che ti accompagna da tutta la vita un caro saluto Grazia

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...