E adesso manca soltanto la “TASSA SUL MACINATO”!

Ceglie Messapica, FORSE E’ ARRIVATO IL MOMENTO DI DIRE

Assurdi questi avvisi di accertamento occupazione spazi e aree pubbliche.

PASSI CARRABILI: LA CONCESSIONE VA PAGATA SOLTANTO SE SI CHIEDE IL DIVIETO DI SOSTA

La Cassazione: gli accessi a raso non sono soggetti alla Cosap,  la tassa di occupazione del suolo pubblico (fonte)


VADEMECUM DI AUTODIFESA PUBBLICATO SU FB DA VALERIO TANZARELLA.

PASSI CARRABILI A CEGLIE
A quanto pare siamo in tanti ad aver ricevuto una raccomandata che contiene una richiesta di pagamento.

In pratica il Comune si è accorto che i proprietari di alcuni garage hanno realizzato scivoli e rampe per agevolare il transito dei veicoli in entrata ed uscita e, così facendo, hanno occupato una porzione di suolo pubblico.
In questi casi non c’è ricorso che tenga: bisogna pagare. Un plauso all’amministrazione comunale che fa rispettare le leggi in materia. In ritardo, ma meglio tardi che mai.

Veniamo ora alle criticità.
Io non ho mai toccato il suolo pubblico con un dito.
In pratica ho lo sbocco a raso, cioè sullo stesso livello della strada. Ad alcune decine di metri dal mio garage la stessa sorte è toccata ad un’altra persona.
Ho chiesto una verifica che gentilmente è stata fatta ma che non ha sortito alcun effetto. L’ufficio competente è rimasto sulle sue posizioni ed io sulle mie, certo che la TOSAP sia dovuta solo se si occupa il suolo pubblico. Lo dice la legge.
Adesso sarà un giudice a stabilire chi ha torto e chi ha ragione. Ho depositato il ricorso qualche giorno fa.

Un consiglio a te che hai ricevuto un avviso di accertamento TOSAP: se hai occupato suolo pubblico, paga. Ma devi pagare solo in questo caso. In tutti gli altri rivolgiti ad un legale. O ad un ex legale, nel caso di specie al sottoscritto. Sarò ben lieto di darti un parere aggratisse, cioè senza chiederti nulla in cambio.
(Foto allegata trovata in Internet).

Per evitare malintesi, concludo e riassumo in maniera schematica.

A) Se hai costruito una rampa o se c’è comunque un intervento visibile che modifica la strada per permetterti di accedere alla tua proprietà ==> devi pagare, punto e basta.
La rampa costruita su suolo pubblico o l’interruzione del marciapiede in corrispondenza del passo carrabile è un’occupazione tangibile.

B) Se non hai costruito una rampa e non c’è alcun intervento visibile ==> paghi solo se chiedi che l’area pubblica che si trova innanzi al tuo garage sia destinata esclusivamente al tuo transito veicolare (quindi paghi solo se chiedi al Comune di poter installare un cartello che segnala un passo carrabile).