Mio dio come sono caduta in basso…

Stupenda sotto la neve di un pomeriggio di fine inverno. Il problema purtroppo non è questa incantevole cittadina chiamata Ceglie Messapica, bensì qualche suo abitante. Schifato da quello che ho letto ieri su fb. Comunque per saperne di più di queste vicende politiche sempre più meschine, vai a fare un salto qui.

PS. I commenti che non sto pubblicando sono tantissimi, non perchè abbia paura a pubblicarli ma per il semplice fatto che sarei davvero contento se certi argomenti si affrontassero mettendoci la faccia. Io personalmente continuerò a trattarli a volto scoperto come ho sempre fatto.

8 pensieri riguardo “Mio dio come sono caduta in basso…”

  1. Un assessore che, per correre in soccorso ad un suo collega perché probabilmente si ritiene più capace, scrive su facebook certe schifezze è una vergogna, il fenomeno sembra, e dico sembra, attenuato ***
    Ceglie deve liberarsi da certi personaggi che hanno creato un clima invidioso, pieno di astio e di rancore…. Ceglie ha bisogno di un clima più sereno, di legalità, di trasparenza, basta con lavori affidati a parenti e amici, basta con “ti ho visto parlare con quello”, “fatt da’ a fatia da ci a vutat”, “vien sus o comun ca ni parlam”, Ceglie ha bisogno di brava gente, che conosca la Pubblica Amministrazione, che abbia alle spalle una esperienza di vita “pulita”, che vuole per davvero far crescere Ceglie…
    Abbiate rispetto per il vostro voto e il vostro futuro, votate chi volete, ma votate con cognizione e con la speranza di portare Ceglie ad un livello più elevato rispetto a quello al quale si assiste quotidianamente oramai da anni.
    E comunque uno che non ha scheletri nell’armadio accetta un confronto, accetta di sottoscrivere la non incompatibilità con il PUG, e soprattutto evita di dire che un suo stretto parente “alla prima gara che partecipa “…. caspita la VINCA!!!!
    caspita che fortuna!!!! e pensare che sono in tanti che da anni ci provano e non vincono!!!!!

    Mi piace

  2. Patetico candidare due mezze calzette, politicamente parlando, per togliere solo dei voti a Ciraci. E queste due candidature portano la regia di Caroli e del polpettaro. C’è solo da vergognarsi per il danno che fanno al paese. Sulle esternazioni dell’assessore su FB meglio non parlarne, nauseabondo

    Mi piace

  3. Ho letto la replica di Ricci,pietosa.Ciraci ha ragione.Questi al comune fanno ***.Che vergogna.Io spero che ci sia il confronto se così non fosse significa che Ricci non sa cosa dire e teme Ciraci che sicuramente è molto più preparato di lui

    Mi piace

  4. Penso che su quello che é stato scritto su Facebook partiranno delle denunce. Per cui caro assessore pensaci bene prima di scrivere.Questo assessore fan di Ricci quella sera ha fatto perdere voti .perché la gente si è schifata.La colpa è del sindacoche in questi anni ha seminato solo odio

    Mi piace

    1. Ricci con questa intervista ha dimostrato di non saper tenere testa a Ciraci.Ricci non è un politico .Si deve dimettere così farà piu bella figura e non combinare tutti quei disastri che sta facendo al comune

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...