Quel burlone di un Crosetto

All’ombra del castello Rocco Monaco patron di Video M Italia l’ha chiamato ripetutamente On. GROSSETO e lui, l’On. Giudo CROSETTO insieme al suo candidato locale è stato al gioco, non lo ha corretto ed ha continuato come se niente fosse. Però caro Onorevole potevate almeno dirglielo a fine intervista e invece no! Ed ecco che anche nella post-produzione l’Onorevole Crosetto a Ceglie si chiama On. Grosseto.

11 pensieri riguardo “Quel burlone di un Crosetto”

  1. Purtroppo, per l’ennesima volta, saremo derisi da tutta la provincia.
    A Ceglie abbiamo 3 candidati, tutti espressione del centro destra, ma stranamente uno contro l’altro/a.
    Alla fine il rischio è che, nessuno dei tre riesca ad essere eletto e come al solito, continueremo ad essere gli zimbelli della provincia di Brindisi.
    Purtroppo devo constatare che tutti indistintamente , siamo una popolazione strana, siamo sempre l’uno con l’altro, denigriamo il paesano ed esaltiamo il FORESTIERO.
    Boh forse non vogliamo bene a noi stessi,e forse non guardiamo al futuro dei nostri figli.
    Forse per questo,quando andiamo fuori e abbiamo a che fare, con il francavillese, con l’ostunese, o con tutto il resto della popolazione della provincia di Brindisi, ci considerano, degli emeriti FESSACCHIOTTI che non contano proprio nulla, perchè non siamo un popolo coeso, siamo invidiosi e ci facciamo male l’uno con l’altro e inconsapevolmente, privilegiamo i forestieri. ” Oh pover a nu quand sim fess”.
    L’opportunità per i Cegliesi ci sarebbe. Occorre convogliare tutti i voti disponibili su un politico che ha più esperienza, che ha già ricoperto incarichi di prestigio, che ha già portato e sottoposto in Parlamento, alcune questioni del territorio CEGLIESE e soprattutto che ha rotto da tempo con l’egemonia di Francavilla.
    Per questo io voterò NICOLA CIRACI e spero che tanti altri Cegliesi lo facciano.

    Mi piace

  2. Vanno nelle campagne promettendo di rifare le strade pur di essere votati.Cegliesu la politica non può essere fatta sul clientelismo e poi vanno a mangiare pochette nei bar.Vergona

    Mi piace

  3. … Punta di diamante di un gruppo fortemente impegnaoi in questa campagna elettorale…!!!
    Già, perché nelle altre tornate elettorali erano impegnati con NCD, poi con Emiliano, oggi con FdI… e la prossima volta con quale schieramento???
    Uomini senza dignità ed identità alcuna, mossi solo dell’arroganza e dall’incoerenza!!!
    VERGOGNOSI….

    Mi piace

  4. Ma sci curvatev…….!!!! Cosa avete da spartire con la storia e la cultura di Destra.
    Non conoscete e non avete mai vissuto la vita all’interno di una Comunità politica che ha visto la militanza di Uomini come Almirante, Rauti, Tatarella, Mennitti….
    Una volta le candidature si decidevano all’interno delle Sezioni dei partiti e non le proponevano le amministrazioni in carica, specialmente se il governo dell’amministrazione è agli antipodi del partito in cui candidare un proprio uomo: insomma a Ceglie FdI è all’opposizione dell’amministrazione de ragioniere!!!!

    Mi piace

    1. Vedere Ricci e Palmisano con la Meloni è ridicoridicolo.La Meloni non sa che questo due hanno cambiato casacca in continuazione.Ditele che uno è addetto succedere zanzare l’altro alle…..
      .

      Mi piace

    2. Vedere Ricci e Palmisano con la Meloni è ridicoridicolo.La Meloni non sa che questo due hanno cambiato casacca in continuazione.Ditele che uno è addetto succedere zanzare l’altro alle…..
      .

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...