Da rottamatore a rottamato!

Eppure con la candidatura di Riccardo Rossi a Sindaco di Brindisi, sembrava che il PD dalle nostre parti stesse cambiando rotta, ma è da brividi sapere che quasi sicuramente candideranno Salvatore Tomaselli e Teresa Bellanova (nata a Ceglie Messapica), quest’ultima nel collegio senatoriale di Nardò e che dovrebbe poi anche guidare la lista PD al plurinominale del Senato Puglia Sud, cioè il Salento.

Ritornando al toto candidati in Provincia di Brindisi aspettando i nomi dei Pentastellati, si sussurra che non c’è nulla per la Lega che dovrebbe avere alla Camera un collegio nel Salento e due nel Barese. Mentre Brindisi Camera dovrebbe andare ai Fittiani. Se la giocano Nicola Ciracì e Vittorio Zizza. Quest’ultimo a quanto sembra dovrebbe tentare di parare qualche rigore in quanto indagato per corruzione. Leggi qui.

5 pensieri riguardo “Da rottamatore a rottamato!”

  1. Si parla tanto nel mondo di fake news, ossia di notizia false messe in giro ad arte per depistare,denigrare,destabilizzare.
    Ebbene, quante di queste fake news,insieme con giudizi sommari,superficiali e affrettati, sono state diffuse e continuano a circolare su giornali,blog e social intorno alla verifica in corso all’interno dell’Amministrazione comunale.
    Possibile che nessuno voglia leggere con piu’ attenzionw all’interno dei fatti che si susseguono senza le lenti deformanti dei personalismi,delle piccinerie e delle partigianerie? possibile che non ci si accorge di quante cose stiano cambiando nella vita politica e amministrativa cittadina? di quante scorie del passato stiano finendo nel cestino e di come si stia costruendo percorsi virtuosi per il miglioramento della qualita’ della vita cittadina?Solo vignette,barzellette, messaggi anonimi e fisck e pept?
    SIGNORI
    Questa e’ l’ultima esternazione del Sig. Gio Gia. Notate il finale. Il sig. Gio Gia ha importato a Ceglie il dolce stil novo, linguaggio tribiale, da suburra, da cantina cegliese degli anni 50. Una volgarita’ unica che dovrebbe far capire a tutti chi abbiamo di fronte. Ceglie non e’ piu’ quella degli anni 50, e’ cresciuta, c’e’ senso critico, c’e’ moralita’, c’e’ dignita’. Se questo e’ il nuovo che avanza……Dio ce ne liberi.

    Mi piace

  2. Mi faccia un favore…..non mi offenda e non dica più che Ciracì è un mio concittadino. è il peggio del peggio. ma avete ascoltato Di Battista? un grande

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...