Comunicato Stampa

Ma chi si nasconde dietro la sigla Gio Gia? C’è chi dice che anche il noto Direttore di Affari Italiani ovvero, Angelo Maria Perrino scriva utilizzando questo profilo. Spero che non sia vero, non è certamente un buon esempio di comunicazione. Attendo smentita (che provvederò immediatamente a pubblicare).

Gio

Ricevo e pubblico volentieri questo comunicato stampa redatto da persone oneste, libere e sincere.

COMUNICATO STAMPA.
I gruppi consiliari di minoranza “Liberi e Forti” e “ Noi Centro” bene avevano inteso quanto affermato dal consigliere comunale di democrazia Cegliese Direttore Perrino al consiglio comunale del 22.12.2017. 
Nonostante il tentativo maldestro del consigliere Lacala (zio del Sindaco Caroli), di depistare quanto affermato dal consigliere Perrino  in aula non è servito a far desistere parte predominate del gruppo di Democrazia Cegliese, di cui fa parte anche la massima espressione del Consiglio comunale il Presidente Giovanni Argentiero, ad affermare che è arrivato il momento di affiancare al sindaco un City Manager affinchè lo stesso non amministri più come ha fatto negli ultimi sette anni, non ascoltando i suoi più stretti collaboratori o consiglieri comunali di maggioranza. 
E’ chiaro l’intendimento di D.C. di evitare magre figure come quella avvenuta con la duplice pubblicazione della determina n. 878 del 21.12.2017 a firma di due diversi responsabili di area o della continua poca trasparenza degli atti amministrativi oggetto delle tre relazioni Corte dei Conti, M.E.F. e A.N.A.C.. 
Questa volta l’arroganza e la presunzione del Sindaco Caroli che sino ad oggi aveva giocato su più tavoli da destra a sinistra, viene fermata proprio da quella parte politica che lui tanto aveva offeso e denigrato prima e durante la campagna elettorale del 2015, poi diventati suoi sostenitori. E’ arrivata la resa dei conti.
Oramai, al contrario del passato, non ci sono più alternative e concordi con quanto espresso dal Direttore Perrino in aula speriamo che questa consiliatura possa volgere al termine quanto prima con l’auspicio di nuovi e sereni orizzonti per il bene della città.
I Consiglieri Comunali
Convertino Domenico, Manfredi Riccardo, Gianluca Argentiero e Santoro Pasquale. 

11 pensieri riguardo “Comunicato Stampa”

  1. Con i suoi profili, dove compare con nome e cognome, fa il milanese intellettuale impegnato, giornalista di fama intergalattica (visto che è un alieno), ma con altri profili sguazza nel pettegolezzo, nel provincialismo più gretto, divorando polpette a destra e a manca, fomentando dicerie e inseguendo miseri incarichi pur di non mancare a nessun buffet.
    Credo che oramai questo è chiaro a tutti, cegliesi e non.
    Buon anno, ne vedremo delle belle.

    Liked by 1 persona

  2. Comunque adesso è chiaro che ci fosse un accordo di spartizione a suo tempo denunciato da quella parte politica che fa opposizione fuori dal consiglio più che da opposizione consigliare fasulla che ogni tanto esce con comunicati stampa ridicoli e fino a mesi fa al servizio di caroli con Taranto di responsabilità su atti contestati d anac. Perrino vuole quello che gli avevano promesso “marketing della Comunicazione” es ora passa ad incasso anche se fa comunicati da solo senza che il suo gruppo sia favorevole nemmeno Antelmi.


    https://polldaddy.com/js/rating/rating.js

    Mi piace

  3. Lo usa solo lui potete stare tranquilli. È deprimente che un direttore di giornale possa arrivare a così tanti. Basta vedere like. Il fondatore di quale pagina nemmeno sa cosa scrive.

    Mi piace

  4. Consiglierei a Perrino di metterci la faccia quando scrive alcune cose e non nascondersi dietro a profili falsi.Un uomo con i capelli bianchi non può scendere a questo livello.Caro Perrino, Ciraci’non ti pensa proprio sei sempre tu a fare il suo nome evidentemente sai di esserti comportato da ribaltonista nei suoi confronti.Ritorna a Milano faresti la cosa migliore per te e per i cegliesi


    https://polldaddy.com/js/rating/rating.js

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...