Non ci pieghiamo e nemmeno ci spezziamo!

La passione per la nostra terra è talmente forte che gli ostruzionismi, i boicottaggi, i veleni, le cattiverie non solo non mi abbattono ma mi rendono sempre più forte e motivato. Questa è la foggia di Conca di Scrivio, un capolavoro dell’antica ingegneria idraulica dei Messapi. Bisognerebbe andare sul posto per rendersi conto di quanto siano stati abili nella scelta del sito (che non è un invaso) ed inoltre di come sia possibile la presenza di acqua anche dopo il lunghissimo periodo di siccità che stiamo attraversando!

Non ci pieghiamo e nemmeno ci spezziamo!

Si, al plurale perchè penso che anche Michele Ciracì non sia da meno. Bellissime le sue foto della splendida Ceglie ormai annientata ed annullata. Lo trovi su Ceglie Storia.

L'immagine può contenere: una o più persone, folla e spazio all'aperto
4.11.1965
L’IMMAGINE DI OGGI E’ STATA SCATTATA DAL FOTOGRAFO BATTISTA SPALLUTI IN OCCASIONE DELL’INAUGURAZIONE DEL DISCUTIBILE NUOVO MONUMENTO AI CADUTI, IN SOSTITUZIONE DI QUELLO INAUGURATO NEL 1929.
UN OMAGGIO AI TANTI CEGLIESI DECEDUTI IN TUTTE LE GUERRE CHE UN POPOLO ATTENTO DEVE RICORDARE E ONORARELASCIO AI NAVIGATORI DI CEGLIESTORIA, OGNI ULTERIORE COMMENTO.
(CENTRO DI DOCUMENTAZIONE “M. CIRACI'” – BANCA DELLE IMMAGINI) – Ceglie Messapica