Non nel mio nome!

Respinto - 1

Nessun Cegliese si permetterebbe mai di ospitare un simile personaggio, ed infatti in questo manifesto non leggo nessun nome di nostri concittadini.

Si tratta comunque di una provocazione ed un oltraggio a questa cittadina che meriterebbe la medaglia d’oro come vittima di quella deportazione di massa chiamata emigrazione. Al Congresso Giovani Padani, Matteo Salvini questo soggetto che ora prova a fare il finto populista condivide queste affermazioni fatte da un suo adepto:
“Ho letto sul Sole 24 Ore che, ancora una volta, verranno aiutati i giovani del Mezzogiorno. Ci siamo rotti i coglioni dei giovani del Mezzogiorno, che vadano a fanculo i giovani del Mezzogiorno! Al Sud non fanno un emerito cazzo dalla mattina alla sera. Al di là di tutto, sono bellissimi paesaggi al Sud, il problema è la gente che ci abita. Sono così, loro ce l’hanno proprio dentro il culto di non fare un cazzo dalla mattina alla sera, mentre noi siamo abituati a lavorare dalla mattina alla sera e ci tira un po’ il culo”.