Che ci fa un trullo a Copertino?

Da Sant’Isidoro a Copertino, accompagnato da un bellissimo tramonto sul mio lato sinistro. Una sottilissima falce di luna stava declinando… è davvero odioso scrivere che la luna tramonta forse forse è meglio scrivere che fa moonset. Comunque, torniamo a noi. Stavo guidando e DOVEVO guardare avanti. La mia coda dell’occhio non ha resistito però qualcosa non mi tornava… la mia coda dell’occhio mi diceva che c’era un trullo anzi una “Casedda Cegliese”. Si, proprio una Casedda con tanto di scalette, tre coni, ribatto per raccogliere l’acqua piovana ed una disposizione interna identica ai nostri trulli.

Questo slideshow richiede JavaScript.