Vi chiediamo scusa!

Il Diavoletto anche a nome della cittadinanza Cegliese chiede umilmente scusa a tutti coloro che nella giornata di ieri sono arrivati a Ceglie Messapica credendo di poter assistere al concerto gratuito di Max Gazzè. La realtà è stata ben diversa perchè si sono trovati di fronte ad una serie di problematiche logistiche, di accessibilità e di fruizione dell’evento cosi come lo possiamo leggere sulla pagina ufficiale del Tour di Gazzè. Vi chiedo di nuovo umilmente scusa e vi consiglio di visionare e gustare questo video riparatore realizzato dal sottoscritto.