9 pensieri riguardo “Anche i ricci piangono”

  1. Possono chiedere i contributi al servizio sociale.
    Che tristezza tutti e due!
    Organizziamo una colletta
    20 euro al giorno se fossero netti, ma quello è il lordo. 10 euro al giorno…
    Praticamente dichiara solo lo stipendio da assessore?
    È una vergogna ed è lo specchio della peggiore italia.
    Votateli sempre mi raccomando

    Mi piace

  2. Questa e’ bella davvero. Il consigliere Gianfreda dice che tutti devono pagare le tasse. Ma scusa Gianfreda , il povero Assessore Ricci, con quel reddito, che tasse può pagare? Datti da fare piuttosto per fargli avere un contributo di sostentamento, un sussidio qualsiasi

    Mi piace

  3. Personalmente e obtorto collo, rimpiango Craxi, Pomicino, Fanfani ed i Fitto, Annese, Arganese e gli altri del tempo in cui la politica era si distorta ma almeno condotta da signori colti e capaci che in molti casi erano autodidatti.
    Ora tutto si riduce alla faida di paese, alla denigrazione, e quel che è peggio lo si fa “tweettando”, come i giovani idioti sempre connessi con tutti ma mai col cervello, un livellamento sociale solo verso il basso, obbiettivi e strategie inesistenti, nessuna idea, niente futuro.
    O tempora, o mores.

    Mi piace

  4. Esterefatto e non dico altro. Sempre pero’ se la notizia e’ vera. Fosse vera dovremmo organizzare una colletta e segnalarlo ai servizi sociali. Poverino, come farebbe a campare?

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...