Sant’Anna ovvero, la “Mamma Cara” dei Cegliesi.

Il 1717 fu un anno nefasto per l’intera umanità. Infatti in quella data nacque la Massoneria Moderna esattamente il 24 giugno. Don Lorenzo Elia Parroco della Chiesa di San Rocco ci dice che Quest’anno ricordiamo i 300 anni dell’istituzione della Festa in onore di Sant’Anna, voluta dal Capitolo di Ceglie, il quale, nel 1717 pensò bene di ridare vigore al culto in onore della madre della Vergine…“.

 

300

La Chiesa è incantevole e se vuoi scoprirla clicca qui.

Ce la racconta Francesco Guadalupi su Brundarte

2 pensieri su “Sant’Anna ovvero, la “Mamma Cara” dei Cegliesi.”

    1. Paghiamo già l’8×1000. Se qualche prete girasse con meno smartphone e si smettese di costruire enormi chiese.
      Si potevano recuperare chiese come queste invece di crearne nuove enormi.

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...