Ultimora ANSA

(ANSA) – POTENZA, 13 GIU – Assunzioni dirette, e “senza alcuna pubblicità”, e più in generale “un sistema per nulla trasparente di gestione dell’amministrazione” ad Atella (Potenza): sono alcuni degli elementi emersi dalle indagini condotte dai Carabinieri, che hanno portato a quattro divieti di dimora: per il sindaco, Nicola Telesca, e per tre funzionari comunali, Francesco Bonelli, Domenico Guidotti e Salvatore De Grazia, indagati a vario titolo per concorso in abuso d’ufficio, concorso in corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio e concussione. Le indagini sono condotte dal Nor di Potenza e dai Carabinieri di Melfi (Potenza).

9 pensieri su “Ultimora ANSA”

  1. per le strade si vede un certo fermento. Volti più o meno noti della politica locale, si accoppiano a due a due e li vedi agli angoli delle strade che si parlano preoccupati. Ceglie = Atella anzi, Ceglie + di Atella. Anche da noi per ogni settore è stato assunto un funzionario a chiamata diretta. Ma come mai?, quelli già dipendenti comunali e perciò pagati, non erano buoni?

    Mi piace

  2. ma quel Domenico Guidotti per caso è lo stesso che era stato assunto a Ceglie con la stesso metodo? perchè se è lui c’è poco da stare allegri. S’ode in lontananza un tintinnar di manette.

    Mi piace

  3. Complimenti al Sindaco per l’ottima scelta , indagati a Trani evArella con reati gravissimi come corruzione e c’è li siamo tenuti a Ceglie

    Mi piace

  4. “Al sindaco (eletto nel 2013 con una lista civica) vengono contestate tra l’altro due ipotesi di abuso d’ufficio collegate all’assunzione nel Comune di uno dei funzionari (con l’incarico di responsabile del settore finanziario) disposta direttamente con decreto sindacale violando, secondo quanto si è appreso, le disposizioni del regolamento comunale.” ….
    Secondo me qualcuno inizierà a non dormire più la notte!!!!!

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...