Ceglie non volerà più!

Non avrei mai voluto scrivere un post come questo ma purtroppo, la notizia è pubblica già da ieri (vedi Brindisi Report) :

Leonardo, lettera a Emiliano: “A rischio 175 lavoratori dell’indotto” 

“all’ennesima dichiarazione di esubero formulata da Tecnomessapia Srl, una delle aziende dell’indotto Leonardo SpA, che al 30 di giugno vedrà gli ulteriori 175 dipendenti, in stato di disoccupazione, e pertanto cesserà l’attività d’ impresa”.
Mi dispiace davvero  tanto per il futuro di queste 175 famiglie e spero tanto che arrivi un miracolo. Purtroppo i sindacati oggi come oggi sono impegnati a far soldi con le denunce dei redditi, figuriamoci se si preoccupano davvero a dare una mano ai lavoratori.