E per Ceglie Capitale, non poteva mancare la ciliegina sulla torta.

Caelium elaborato

La Dea Atena trovata a Ceglie

“La dea Atena seduta su uno sgabello verso sinistra, con elmo, corazza, lancia nella mano destra e scudo, affiancata da due giovani nudi, con tenia tra i capelli, hymation sul braccio e sulla spalla, stanti di profilo verso la dea; il giovane di sinistra impugna una lancia nella mano sinistra ed è affiancato a sinistra da uno scudo. Sul campo, in alto a sinistra, uno scudo, a destra, in alto e in basso, tralci vegetali.”

Ceramiche e trozzelle di splendida fattura, relegati in un oscuro museo del Nord Italia. Vi posso garantire di essere in possesso delle schede esplicative e fotografiche di antichissimi reperti rinvenuti chissà quando a Ceglie Messapica. A presto per altre informazioni.