Il Diavoletto, un blog di resistenza.

Non è stato facile superare un inverno così duro ma… siamo ancora qui. Oggi alle 19,30 possiamo seguire la diretta fb dell’On. Nicola Ciracì e confrontarci sul dopo Caroli. Venerdi pomeriggio conferenza stampa dei Consiglieri di opposizione per fare il punto sulla situazione finanziaria del Comune di Ceglie Messapica. Intanto il Comitato Cittadino per la trasparenza e legalità degli atti amministrativi del Comune di Ceglie Messapica,  comunica di aver inviato questa nota al Mef e  al Collegio dei Revisori dell’ente in riferimento alla visita ispettiva  ministeriale.

Oggetto: Verifica amministrativa – contabile presso il Comune di Ceglie Messapica (BR) ( rif. Prot. S.I. 1544/IV )

Con riferimento alla verifica indicata in oggetto, disposta con lettera d’incarico del 13/04/2016 prot. n. 34764, questo Comitato cittadino volontario evidenzia con stupore e preoccupazione che ,dalla lettura degli atti pubblicati sull’Albo Pretorio e nella Sezione Trasparenza del Comune di Ceglie Messapica, non risultano realizzati i dovuti atti e provvedimenti finalizzati a rimuovere le situazioni di irregolarità e criticità emerse e certificate dalla visita ispettiva.

Considerato che:

  • per alcuni punti , dove risultano accertate irregolarità e criticità, la mancata attuazione delle indicazione del MEF potrebbe rendere consistente l’eventuale danno erariale all’ente;
  • il mancato annullamento di alcuni atti amministrativi, quali assunzioni irregolari, come quella evidenziata al punto 6 della relazione, riferita al reclutamento del Responsabile della IV Area e per gli acquisti realizzati senza il corretto utilizzo del mercato elettronico della pubblica amministrazione (punto 24), potrebbero determinare ulteriori danni e contenziosi per all’ente.

Questo Comitato Cittadino Volontario ritiene di evidenziare questa situazione di inerzia amministrativa, preoccupato dal fatto che il Comune di Ceglie Messapica, nella realizzazione degli atti amministrativi, continua a ricadere negli stessi “errori” come se nulla fosse accaduto. Continua a leggere Il Diavoletto, un blog di resistenza.