E pensare che il Comune di Ceglie era all’avanguardia.

Nel secolo scorso l’ufficio anagrafe era dotato di un sistema informatico di eccellenza. A Ostuni i certificati erano scritti a mano e si aspettavano giorni, mentre a Ceglie te li consegnavano all’istante. Ora invece a quanto sembra, non si riesce più nemmeno a utilizzare la stampante nello stesso ufficio.