Istituita la ZTL a Ceglie

ISTITUZIONE DI UNA ZONA A TRAFFICO LIMITATO NEL CENTRO STORICO DI CEGLIE MESSAPICA E DI DUE AREE PEDONALI URBANE NELLE ZONE LIMITROFE (Rif. delibera n. 75).

La delimitazione della ZTL è compresa tra le vie Balilla, Ricasoli, Cavour, Dante, Orto del Capitolo, Lepanto, Chianchizze, Piazza Plebiscito, Largo Osanna.

La delimitazione delle APU è compresa tra le vie San Rocco (tratto compreso tra via Orto Lamarina e Piazza Sant’Antonio), Piazza Sant’Antonio e Corso Garibaldi e il tratto di Via Muri compreso tra il “Belvedere Monterrone” e via E. De Nicola;

L'immagine può contenere: una o più persone, auto e spazio all'aperto

La foto è stata ripresa da Ceglie Storia di Michele Ciracì.

Una Ceglie da bere

“Ancora arresti per spaccio di droga, due a settimana.
Se sono così tanti gli spacciatori, quanti mai saranno i consumatori e tossici in questo paese di miserabili dove ognuno piange miseria alle porte dell’ufficio assistenza del comune?
E dove mai li pescano i soldi per gli stupefacenti, l’alcool, i macchinoni, i telefonini che sono sicuramente più “intelligenti” dei proprietari?
Ma che paese è mai questo dove nessuno riesce a mettere in fila due parole sensate epperó tutti sanno di Masterchef e amici e girano conciati e conciate come nei più scadenti videoclip?
Dove il massimo delle ambizioni é cucinare qualcosa di vagamente commestibile per alcuni straricchi di tendenza ed accettarne i complimenti come fossero oscar della pornogastronomia?
Tutto qui? Tutti a servizio? Basta così poco per rendervi felici?
Mediocri e viziosi; a questo si riassume la vostra vita inutile.”

Dall’area commenti del Diavoletto.