castello-2017

PEZZE A COLORI!

Ma secondo voi questi qua riusciranno a dedicare un po’ del loro tempo alla programmazione del territorio? Hanno la capacità e il tenpo per pensare anche al futuro di questa comunità? Secondo me tutto il 2017 lo dedicheranno agli ispettori MEF, Corte dei Conti, ANAC e chi più ne ha più ne metta. Un’intera macchina amministrativa concentrata sulla giustificazione passato in parole povere: ALLA RICERCA DELLE PEZZE A COLORI!


IL TESORO DELL’ULMO!

Immagine correlata

Qualcuno gli spieghi che è da pazzi abbandonare quella struttura, specialmente ora. I lavori sono iniziati e stanno andando avanti celermente!

ciclovia

4 pensieri su “PEZZE A COLORI!”

  1. E quando mai si è programmato il territorio?
    La “macchina amministrativa” é felicissima di dedicarsi alla scrittura di cavillose relazioni, citando garbugli e sentenze…dopo averle sputate per anni.
    É contentissima, avvitandosi su stessa, di evitare, ancora e ancora, decisioni e programmazioni.
    Che credi? Che gliene cali qualcosa del territorio, della bellezza, dell’ambiente e dell’indotto turistico? Ragionano come il Re Sole: Apres moi, le deluge!
    L’ipocrisia, l’interesse particolare, il tornaconto personale, l’indolenza, l’insignificanza, la codardia, l’omissione, la pusillanimità; questi ed altri sono i peccati della imperdonabile “macchina amministrativa”, che ha trovato la sua mefitica e piacevole palude in questi nani politici.

    Mi piace

    1. Facciamo un po’ di statistiche
      Dal 2000 al 2010 quante sono state le opere pubbliche avviate e concluse ? In 10 anni di amministrazione mista?
      E quante dal 2011 al 2016? In Amministrazione Caroli?

      Senza ricorrere a ridicoli sondaggi o stratagemmi, datevi da soli una risposta.

      Altro che NANI

      Mi piace

      1. A prescindere dall’illusionismo delle opere pubbliche.
        Cosa é la programmazione del territorio, altra cosa è la programmazione e la realizzazione delle infrastrutture.
        Che é evidente in questo paese come le realizzazioni non abbiano avuto alcuna programmazione; ora come allora si è trattato di interventi estemporanei, in assenza di strategie socio-economico; a tutti gli effetti estranee alle necessità vere della gente ed in alcuni casi utili solo per alcuni a spese di tutti.
        Di sicuro non si campa con gli “spiriti bollenti” e tantomeno si mangia con le chiazze coperte trasformate in centri commerciali dei poveracci.
        Altro che nani. Criminali, tutti, da carcerare per incapacità e distruzione delle casse pubbliche.

        Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...