Che tragedia!

Un inizio anno funestato da un’immane tragedia. E’ deceduto a causa di un tragico incidente stradale Mimmo Nisi titolare del bar Chiosco. Leggi qui. E purtroppo l’inizio dell’anno sta diventando per la nostra comunità una data da cancellare. Anche Tommaso Mita perse la vita prima dell’alba che annunciava una splendida giornata di sole. Le più sentite condoglianze da parte mia alla famiglia e al fratello Francesco.

3 pensieri su “Che tragedia!”

  1. Bruttissime tragedie… che portano via bravissime persone e sentite condoglianze alla famiglia.
    Ma vorrei però mandare un grosso vaffa…. ai becchini di Facebook.
    A quelli che si precipitano a scrivere su Facebook in assoluta anteprima la notizia della scomparsa di qualcuno, quando magari non lo sa ancora qualche parente.
    La vostra stupidità e idiozia, becchini di Facebook, non vi fa portare nemmeno il minimo rispetto a chi è venuto a mancare improvvisamente, e per voi resta solo un fenomeno da like o condivisioni o da rip di vostri amici che non lo conoscevano nemmeno.
    Volete solo dare una parvenza di emozioni e buoni sentimenti ma quello che vince è il vostro ego.
    In parole povere siete delle merde senza cervello.

    Mi piace

    1. Lo dico da sempre: I social hanno moltiplicato a dismisura la nocività dei milioni di imbecilli che prima erano forzosamente silenziosi.
      Ora sono “liberi” di dire quello che vogliono; davvero un bel progresso.
      Povero Mimmo, requiescat in pace.

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...