Il villaggio fantasma.

Clicca sull’immagine per vederla meglio

Basta percorrere il nostro territorio a piedi o in bici per imbattersi in simili bellezze abbandonate. Oltre cinquemila trulli solo nel territorio di Ceglie Messapica. Centinaia di chilometri di muri a secco, chiese rupestri, grotte, Specchie, Paretoni, fragni e ulivi monumentali e noi cosa facciamo?

VIVACCHIAMO!


Ed ecco il risultato del vivacchiare:

questa è la Villa Castelli degli anni 30. Una seconda Alberobello potenziale. Foto ripresa dal profilo fb di Lino Chirulli (che saluto)

4 pensieri su “Il villaggio fantasma.”

  1. Sarà pure vero che vivacchiamo intanto a Ceglie qualche giorno fa c’è stata una grossa vincita al gratta e vinci, gira voce di mezzo milione di euro…..zona di Via fedele grande.

    Mi piace

    1. Alleluia!!
      Eccola qui la massima aspirazione del cegliese: una grossa vincita, senza fatica e senza impegno.
      Ora possiamo festeggiare: macchinone, abiti alla moda, champagne e cocaina.
      Possiamo ora smettere di invidiare i ricchi che già hanno sperimentato tutto questo: ora tocca a noi!!!
      Ecche diamine!
      Il miglioramento é tutto qui, altro che vivacchiare.

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...