Rozzi, cibernetici signori degli anelli… ORGOGLIO DEI MANICOMI!

E ora va a finire che “Il Diavoletto” è un disfattista perchè ha osato pubblicare una foto che RAPPRESENTA LA REALTA’ ovvero, le strade vuote di questo Natale Cegliese.

NON CI STO!

I DISFATTISTI SIETE VOI!

Io amo questa terra e sto facendo di tutto con questo blog per pubblicizzarla ed elevarla. Qua sotto un altro esempio di cinematografia ad alto livello narrativo. Ceglie Messapica come location per questa tesi di laurea in regia, American University.

11 pensieri su “Rozzi, cibernetici signori degli anelli… ORGOGLIO DEI MANICOMI!”

  1. Canzoncina per celebrare questo indimenticabile Natale Cegliese.

    Comm è doce comm è bella a città e ***ll
    Comm è doce comme è bell a città e ####ll
    Comm è doce comm è bell a città e @@@ll
    Comm è bell comm è bell a città e ^^^ll.

    Mi piace

    1. …animell,arsell.bancarell,cannell,caccavell,cstell,caramell,cicciottell,curnacchiell,cummarell,finestrell,funtanell, gonnell,mammarell,manovell,marachell,muzzarell,partitell,pennichell,pisciarell,quqquarell,padell,pignatell,panell,raganell,rafaniell,scappatell,sciacquaburdell….***II…..###II…@@@II…^^^II

      Mi piace

  2. NOI CEGLIESI NON ABBIAMO L’ANELLO AL NASO……ALMENO NON TUTTI

    Quella che hanno inaugurato oggi è solo una sala conferenze. Punto!
    Quella struttura non ha niente delle caratteristiche che un auditorium deve avere, ne tanto meno può considerarsi un cinema.
    Ma questi signori hanno mai visto un cinema o un auditorium?
    Ben venga la sala conferenze che potrà essere utile per incontri di associazioni e partiti e anche per proiettare vecchi film e documentari, dal momento che le case di distribuzione cinematografica non concederanno mai i film in prima visione a una sala che non ha niente di cinema.

    Mi piace

  3. Nel centro città, il salotto della città, ben due distributori automatici. Sarebbe come se uno a casa sua avesse un bel salotto e invece di installare un bar, installasse un distributore automatico…bo!
    Cosa ne pensi diavoletto.

    Mi piace

  4. L’autore dell’affermazione:”ripetete una bugia cento , mille, un milione di volte e la gente di crederà “, essa è del ministro per la propaganda nazista Goebbels……che è bene ricordare fece una brutta fine, come il nazismo del resto….purtroppo solo dopo aver causato tragedie inenarrabili.
    Intelligenti pauca.

    Mi piace

  5. A proposito delle mancate risposte alle annunciate promesse dell’amministrazione,viene spontanea alla memoria questa triste ma purtroppo persuasiva affermazione.”Ripetete una bugia cento,mille,un milione di volte e la gente ci crederà”..

    Mi piace

  6. PER I GIOVANI DI CEGLIE SOLO BIRRA E OSTIE

    Che fine ha fatto il progetto CeglieLab 2.0 annunciato dall’amministrazione comu anale l’8 maggio del 2014 per la riapertura del Mac 900?
    Oggi inaugurano una sala conferenza fatta passare per smart cinema o auditorium,(si certo con le sedie anni ’70), ma nessuna parola sul laboratorio urbano Mac 900 costato 400 mila euro. Una struttura che sarebbe assai utile in un paese in cui gli unici luoghi di socializzazione e cultura sono bar e parrocchie.
    Bravi bravi veramente bravi.

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...