Logge Brindisine: io sono più massone di te.

A quanto sembra gli Illuminati Brindisini si sono tolti il cappuccio e sono usciti allo scoperto facendo a gara a chi è più Massone.

Su Brindisi Report è uscito questo post: A Brindisi vita difficile anche per la Massoneria. Che ora rinasce. Leggi qui. Poveretti devono difendersi dall’accusa … di eresia e di ogni nefandezza, perseguitati con il vero scopo di mettere le mani sul loro potere finanziario.“

Ed ecco la risposta di altri membri della Fratellanza:

La Massoneria a Brindisi c’è ed è attiva.

„Faccio, ai membri dell’associazione che aderisce al Grande Oriente d’Italia e dunque prossimi Fratelli della prossima e “Nuova Loggia” al nostro Oriente, dal titolo distintivo di: “Regina Viarum”, i nostri migliori auguri di buon Lavoro, ed un proficuo divenire nella nuova “Luce” per il bene dell’istituzione e della città, in particolare, augurandoci di lavorare “insieme” per la messa in opera dei principi fondamentali dettati dai nostri padri fondatori e nell’opera del disegno Divino a cui ci adoperiamo con estrema devozione e partecipazione, ma soprattutto con speranza.“ Leggi tutto.

Se clicchi qui puoi scaricare l’elenco di 26 mila Massoni Italiani.


Io personalmente dopo avere scritto questo post, chiedo protezione rivolgendo una preghiera alla Vergine Santissima… e dopo ascolto Mina.