Benvenute a Ceglie

Sono venticinque esseri umani. Fuggono dalla Somalia, una terra dimenticata e in mano all’islamismo più radicale. La loro guerra non fa notizia perché non hanno materie prime che possono far gola alle multinazionali. Sono silenziose e riservate. Hanno tanta dignità e meritiamo il loro aiuto. ABBIAMO MOLTO DA IMPARARE DA LORO.