Vi taglio il gas!

mita

Al Sig . SINDACO DI CEGLIE MESSAPICA

Al Segretario Generale del Comune di Ceglie M.

Al Resp.dell’area Lavori Pubblici del Comune di Ceglie M.

OGGETTO:Richiesta di documentazione sulla fornitura del gas metano alla scuola di gastronomia

Il sottoscritto consigliere comunale Pietro MITA chiede copia dei seguenti documenti:

-Copia della Richiesta da parte del Comune di Ceglie per l’ istallazione del contatore per fornitura gas metano

-Copia della Richiesta da parte del Comune di Ceglie per l’ allaccio e fornitura del gas metano

-Copia del versamento da parte del Comune di Ceglie per la fornitura dello stesso

-Copia certificazione di sicurezza rilasciata dagli organi preposti(vigili del fuoco,etc,..)

-Copia della ricevuta di pagamento del consumo specifico del gas metano per la scuola di gastronomia

10 pensieri su “Vi taglio il gas!”

  1. Invece di fare battute del c… su ex senatori e cose simili, sarebbe il caso che taluni ammnistratori di oggi di tutte le estrazioni, frequentassero un corso accellerato tenuto da Antonio Piccoli…forse riuscirebbero ad amministrare decentemente! A meno che non abbiano perso completamente…la bussola.

    Mi piace

  2. a me sembra una richiesta lecita di un consigliere, che prima di tirare conclusioni affrettate fa un semplice accesso agli atti.
    Se tutto ok, nessuno deve temere nulla.
    anzi, se tutto in regola non dovrebbero creare nessun ostacolo (come al loro solito) e dovrebbero fornire immediatamente copia di quanto richiesto.
    Vedremo!

    Mi piace

  3. Invece di ridicolizzare…proviamo a riflettere! Se Mita ha chiesto queste informazioni delle due l’una…o non ha niente da fare e ne dubito…oppure sulla fornitura del metano alla scuola di gastronomia c’é la solita sciatteria e incompetenza della Amministrazione Comunale! Vuoi vedere che questi si sono attaccati alla rete senza fare il contratto con il fornitore, senza aver ottenuto le prescritte autorizzazioni e magari senza aver mai pagato un centesimo ?!? Tanto poi alla fine pagheranno i soliti noti, cioè che i pochi fessi che pagano le tasse a Ceglie.
    P.S.
    il metano serve per gli impianti termici non per le cucine…sapientone!!

    Mi piace

  4. Siamo alla frutta
    Se un consigliere di minoranza
    Invece di fare politica
    Interroga sulle bollette del gas

    SAI a me disoccupato quanto me ne frega?
    Magari chiedeva numi sulle assunzioni al Comune

    Ma chi cazzo abbiamo votato!!!!

    Mi piace

  5. Magari fosse solo il gas!
    Un rendiconto di costi e ricavi dell’attività sarebbe il minimo.
    A parte l’opinabile prestigio di questa “scuola”, che ne viene alla città?

    Mi piace

    1. Opinabile?

      Ma il consigliere Mita lo sa che le cucine di Alma sono ad induzione?

      Ahahajajaja

      Ignorante

      Andasse a ripetizione dall’ex senatur Piccoli

      Mi piace

        1. Non solo le cucine sono state comprate con i soldi pubblici ma li tutto è finanziato da soldi pubblici mentre le spese a carico dei cegliesi.
          Però pare che il tutto sia gestito da una società esterna che pare incassi i soldi delle iscrizioni.
          E ai cegliesi?
          Nulla tocca solo pagare.

          Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...