Gol e palla a Centro

Villa Castelli batte Ceglie Messapica almeno 2 a 0.

Un’estate Cegliese da dimenticare. Un boom turistico memorabile in tutto il Salento e nella Valle d’Itria tranne che da noi. Dico meglio, l’ospitalità, la cortesia, le qualità umane della popolazione hanno attirato spontaneamente un turismo di qualità. Purtroppo i turisti sono lasciati allo sbando, li vedi girare meravigliati e disorientati nelle stradine con tanta voglia di capire in quale posto sono capitati. Ma ci rendiamo conto che non c’è nessun cartello informativo vicino alle nostre chiese, agli archi, ai palazzi del centro storico? Per non parlare dell’agro, NESSUN CARTELLO che indichi le Specchie, i Paretoni, le grotte, le masserie, ecc.

Quest’anno poi è stato un flop anche l’organizzazione dei grandi eventi musicali. Qualcuno ricorda il nome di qualche artista famoso che si è esibito a Ceglie questa estate? A Villa Castelli sicuramente si prenderanno la pizzicata. Da loro lunedì 3 settembre ci sarà RAF!

Risultati immagini per raf