Osservazioni Robin Hood

Pug di Ceglie Messapica. E’ finita oggi la fase delle osservazioni. Mi onoro di avere lavorato insieme a quasi tutti i tecnici della nostra cittadina per presentare un corposo documento contenente le osservazioni finalizzate all’approvazione di uno strumento urbanistico che possa davvero creare un circolo virtuoso per la nostra comunità considerato che allo stato attuale di questo PUG non sappiamo proprio cosa farcene.

Oltre al documento principale insieme a un manipolo di tecnici  ho firmato le osservazioni Robin Hood finalizzate ad una spalmatura della cubatura disponibile verso tutte le aree dei cittadini che hanno sempre rispettato le leggi e per questo motivo sono rimasti sempre con un pugno di mosche in mano. Mi risulta che un altro nutrito gruppo di professionisti e cittadini sensibili alle problematiche ambientali, storiche e geologiche abbiano presentato osservazioni similari.

10 pensieri su “Osservazioni Robin Hood”

  1. Ma alla fine: chi valuterà le osservazioni presentate? Il capo dell’ufficio tecnico? Incaricati dell’Amministrazione? Chi?
    E comunque: le valutazioni saranno pubbliche oppure non si darà conto di niente a nessuno?
    Sarebbe interessante sapere in anticipo chi dovremmo eventualmente rendere passibile di anatema e marchiare di ignavia per il resto dei suoi giorni.
    Fate nomi e cognomi prego: sono sicuramente personalità istituzionali e quindi pubbliche.

    Mi piace

  2. Otranto in questi giorni è balzata alle cronache per la conferenza stampa di un noto personaggio.
    Anche Otranto, insieme da un altro comune, come Ceglie è impegnata nella redazione del proprio PUG.
    Invito a dare un’occhiata a quanto realizzato fin’ora da quel comune a questi due link (http://www.comune.otranto.le.it/amministrazione-trasparente/pianificazione-e-governo-del-territorio/category/generali ; http://www.comune.otranto.le.it/component/finder/search?q=Pug&Itemid=528).
    Da una prima occhiata la differenza di livello tra i 2 sembra tanta.
    Nella fase di redazione PPTR ad Otranto sono stati realizzati ad esempio studi su Architettura sacra; Grotte e ipogei; Insediamenti rupestri; Torri; Architettura militare; Cripte; Masserie presenti nel teritorio. A Ceglie ci dobbiamo accontentare di una relazione sulle grotte e qualche puntino messo sulle cartine: Perché non si è fatto un lavoro simile sulle Masserie, può essere considerata un’occasione persa la nostra?
    Gli atti pubblicati e gli incontri sono stati molto di più, ad esempio ad Otranto sono stadi pubblicati gli atti della seconda conferenza di copianificazione, cosa non avvenuta a Ceglie dove il PUG è arrivato ai cittadini solo dopo l’adozione del consiglio comunale.
    Il sindaco ieri ha ribadito rispondendo a quelli che ha definito i soliti detrattori che l coinvolgimento della città c’è stato. Adesso faccia vedere che, magari dando un’occhiata a ciò che succede negli altri comuni, ci tiene all’apporto propositivo dei cittadini.

    Mi piace

  3. Mi chiedo invece dove in questo delicato momento sono i Paladini della Legge, i Giustizieri dei Centri di Raccolta, gli Escussori della Norma non Condivisa, i Refrattari al Cemento dei Poveri, i Cavalieri del Grande Abuso che piccolo non serve a niente.
    Tanti miserrimi personaggi, piccoli uomini che per anni, troppi, hanno dettato legge, ora, proprio ora, perché non fanno sentire le loro voci in merito ad uno strumento urbanistico unanimamente riconosciuto inadeguato?
    Perché tacciono? Le aule dei TAR echeggiano ancora delle loro cause contro tutto e tutti; quale remora impedisce loro ora, proprio ora, di intervenire a favore di Giustizia ed Equità?
    Vox clamans in deserto.
    Forse era tutto finto, uno scherzo, un’altra soperchieria, Cicero pro domo sua.
    Vergogna, vergogna e danno avete ottenuto e perseguito per la comunità, in tutti questi anni. Avete lasciato indietro un intero paese per soddisfare il vostro ego, piccoli uomini turbati, casi da psicoanalisi, venduti per un piatto di lenticchie.

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...