Guarda come … dondolavo

Inserisci una didascalia

UNA FOTO, UNA STORIA

  1. STRAORDINARIA FOTO DEL PRIMO GIOVEDI’ DI SETTEMBRE NELLA TENUTA DEL DOTT. FRANCESCO ELIA SINDACO DI CEGLIE E FIGLIO DEL CAV. GIUSEPPE.

UNA MOLTITUDINE DI GENTE AFFOLLA LA TENUTA, PER L’OCCASIONE IMBANDIERATA, E’ PRESENTE ANCHE LA BANDA CITTADINA CHE ALLIETAVA I PRESENTI CON MARCE E ALTRE MUSICHE POPOLARI.

PARTICOLARMENTE SENTITA DAI CEGLIESI E’ LA TRADIZIONE DI FESTEGGIARE I GIOVEDI’ DI SETTEMBRE, EREDITATA DALLA CIVILTA’ CONTADINA DEI SECOLI PASSATI.
UNA TRADIZIONE CHE APPARTIENE SOLO AL POPOLO CEGLIESE, NON TROVIAMO NULLA DI SIMILE NEMMENO NEI PAESI VICINI DI ORIGINE CEGLIESE.

ALLA SERA SI RIUNIVANO PARENTI, AMICI E TUTTO IL VICINATO AL SUONO DI QUALCHE VECCHIA FISARMONIA, CHITARRA . MADOLINO E TAMBURELLO, MENTRE LE PERSONE SI CIMENTAVANO NEL BALLO DELLA PIZZICA CHE NON AVEVA NIENTE A CHE FARE CON QUELLA CHE SI BALLA OGGI.

SICURAMENTE LA TRADIZIONE DI FESTEGGIARE I GIOVEDI’ DI SETTEMBRE E’ MOLTO PARTICOLARE ED ORIGINALE E POTREBBE ESSERE UN’OCCASIONE PER DESTAGIONALIZZARE E INCENTIVARE IL TURISMO ANCHE IN QUESTO MESE ES OFFRIRE AI VISITATORI LA BELLEZZA DELLA CAMPAGNA CEGLIESE.

(CENTRO DI DOCUMENTAZIONE “M. CIRACI'” – BANCA DELLE IMMAGINI – FOTOTECA – Ceglie Messapica)

 


Dulcis in fundo, hanno rubato seggiolini e altalene alla pineta Ulmo a Ceglie Messapica. Ce lo dice uno sconsolato Riccardo Kuna su fb. Che questa zona sia a rischio, lo sappiamo bene tutti quelli che abitiamo a Ceglie. Non lo sanno però i tantissimi villeggianti che hanno scelto di soggiornare nella nostra incantevole campagna.

L’imperativo ora è: PRENDERLI IMMEDIATAMENTE. Se questo crimine resterà impunito allora E’ FINITA!


Questo è purtroppo il post che non avrei mai voluto pubblicare in un periodo storico nel quale la stragrande maggioranza della popolazione si sta impegnando per far diventare Ceglie la perla dell’Alto Salento. L’immagine qui sotto è stata presa dalla pagina fb di Grazia Urso, operatrice nel settore immobiliare specializzata in strutture di pregio.

Foto: