L’arte di arrampicarsi sugli specchi

Possono sparare tutte le cazzate che vogliono ma purtroppo i numeri parlano chiaro. Le presenze turistiche in provincia di Brindisi sono in continuo clamoroso aumento, ma a Ceglie Messapica siamo crollati. Eppure abbiamo una campagna MERAVIGLIOSA, un centro storico CANDIDAMENTE INCANTEVOLE e una popolazione OSPITALE. Il problema è che non abbiamo una seria promozione turistica, il signore voltagabbana che doveva portare valore aggiunto è come la banda di Grottaglie (qualcuno gli spieghi cosa significhi) e organizza incontri in clandestinità; abbiamo l’IMU più alta al mondo e facciamo pagare anche l’aria che si respira. Se volete sostituire le piastrelle di un bagno e gli infissi a Ceglie DOVETE PAGARE gli oneri comunali!

Questi sono i dati impietosi pubblicati oggi dal Quotidiano.

Chissà quanti “Mi piace” prendeva questo criminale. Francesco Monaco su Tribuna. Clicca qui.