Comitato di liberazione cittadino

altan-futuro

Conferenza stampa dell’On. Nicola Ciracì SCONVOLGENTE! Tantissime rivelazioni sui rapporti tra COGEIR e il Sindaco Luigi Caroli, e poi… Scuola di Gastronomia, PUG, situazioni particolari e delicatissime relative a parenti strettissimi del Sindaco dulcis in fundo, la mano tesa ai Consiglieri ed ex Assessori che non hanno accettato la logica del ribaltone. Da non perdere poi la parte dedicata a quello lì… come si chiama? Quello che dice che è cegliese… il figlio di…uffa, mi sfugge… oooppssss: Angelo Maria Perrino. Entro stasera il video e la vignetta.

Gio gia.jpeg

28 pensieri su “Comitato di liberazione cittadino”

  1. Comitato di liberazione cittadino? Liberarsi di chi e con chi ? Forse conviene far passe l’acqua sotto il ponte e sperare che passi la notte! edmondobellanova

    Mi piace

  2. Sulla citta’ sta calando una nube nera, minacce, querele, guerra fredda, blog che minacciano la chiusura per offese ricevute. Ragazzi, qui e’0 veramente in gioco la democrazia. Mi auguro che venga veramente un commissario per riportare un minimo di serenita’ e dopodiche’ si faccia veramente una Santa alleanza per mandare DEFINITIVAMENTE a casa tutti coloro che stanno alimentando questo clima con ribaltoni e ribaltini. Tommaso ARGENTIERO, datti una mossa, ormai anche il comitato e’ poca cosa rispetto ai momenti che stiamo vivendo. Bisogna mandare veramente via Caroli e Perrino

    Mi piace

  3. Dopo aver ascoltato la conferenza stampa di Ciraci’, magari alla moviola, come si comportera’ adesso Perrino? Dopo aver sentito che il penale e’ in altri lidi, quale sara’ la sua reazione? Si sfoghera’ i suoi tormenti su Gio’ Gia’, dira’ che non sapeva niente sulla denuncia di Caroli all’Anac su Gianfreda? Esimio Perrino, di ceglie non sai niente, Caroli ti ha detto che ha saputo dal Prefetto che i delitti a Ceglie sono in calo omettendoti di dirti che ormai nessuno fa piu’ denunzie, hai scoperto, sempre grazie a Caroli, che a Ceglie ci sono 400 km di tratturi. E con cio’? Come farai con le denuncie precise e documentate di Ciraci’? Perche’ non provi a querelarlo per aver denunciato il falso? Te lo do io un consiglio, ritornatene sui navigli a meditare, lascia stare ceglie e i cegliesi, non sono per te. Anche elettoralmente sei veramente nessuno, si andasse alle elezioni, probabilmente prenderesti il tuo solo voto. Ma ti rendi conto di come sei avulso dalla realta’ cegliese? le persone ti scansano, ti evitano ma capisco il tuo evidente imbarazzo, ti sei esposto ed e’ complicato tirarti indietro, nonostante 40 anni di giornalismo alle spalle

    Mi piace

  4. Nicola Ciraci’, nella sua conferenza stampa, ha lanciato un guanto di sfida al super direttore per un confronto pubblico e di fronte alle telecamere. Con i suoi 40 anni di esperienza nel giornalismo, il Direttore accettera’ la sfida? Ne dubito. Dira’ che nell’interesse di Ceglie, per il bene di Ceglie, per evitare il commissariamento, meglio evitare il confronto

    Mi piace

  5. Li ha distrutti tutti con carte alla mano.
    Non con i pettegolezzi alla Perrino.
    Sig. Perrino ma lei lo sa che se uno va dai carabinieri e ipotizziamo che si inventa tutto e la denuncia su un fatto inventato e manipolato ad arte …. si apre una indagine e lei diventa di fatto inquisito?
    Ma è questo il suo giornalismo?
    Ma ha visto le carte che ha portato l’onorevole?
    Ma ha capito la situazione del padre (ha capito almeno che è il padre e non Nicola) o no?
    Ha capito qualcosa sulle assicurazioni?
    Ha capito qualcosa sull’appalto della spazzatura?
    Ha capito che quei due personaggi al comune che facevano fotocopie non erano due LSU (come le ha detto il ragioniere) ma due ispettori della guardia di finanza della sede centrale?
    Se non ha capito nulla si faccia vedere al pronto soccorso!

    Mi piace

      1. Cosa la turberebbe ? E’ più squallido essere parassiti della società ed essere “like” dipendenti ! Del resto cosa aspettarsi gli resta solo da stare ore su fb nella continua speranza di essere amato…poveretto!

        Mi piace

        1. A me ha turbato il fatto che io mi alzo alle 5 del mattino per 40 € al giorno e voi avete speso 300 € di champagne….. soprattutto adesso che siete saliti sul carro

          Mi piace

  6. queste conferenze servono ai cittadini per amplificare il senso civico. dalle tre conferenze stampa si è capito che il sindaco vuole gente intorno che gli fa fare i suoi comodi quindi il livello della dignità di questa gente è pari a zero

    Mi piace

  7. Veramente qualcuno vuole paragonare il deputato a quella cosa da ridere Caroli,Perrino,Gianfreda . Ma la chianca??? Fate una cosa bella ogni tanto, dimettetevi e fate fare politica a chi la sa fare.

    Mi piace

  8. l’ on Nicola Ciraci nella conferenza stampa, come era ampiamente prevedibile, ha messo a fuoco alcuni misfatti dell’amministrazione Caroli ed ha riconosciuto i meriti dell’amministrazione Federico. Anche io sono convinto che nella nostra città ci saranno sviluppi amministrativi di una certa rilevanza e gravità. Detto questo voglio evidenziare due fatti che denotano una situazione di approssimazione e non solo amministrativa. 1) Lo strafalcione d’esordio della nuova amministrazione Caroli : la delibera per il contributo alle feste patronali e fatta da una giunta presente ma anonima e le somme dei contributi espressi in cifre sono diversi da quelle scritte a lettera. 2) nella confernza stampa del nuovo gruppo di opposizione l’ex assessore Gioia fece intendete che gli atti di Giunta non si approvano con regolari riunioni dove gli assessori partecipano tutti insieme, ma sono solo fogli di carta da firmare quando possibile. Ma se questo fosse vero il Segretario Comunale cosa verbalizza …………… le giunte volanti a tempo indeterminato…. Se fosse vero si potrebbe trattare di falsità in atti pubblici. Tommaso Argentiero

    Mi piace

  9. Nicol sin ca sap parlà.
    Gli altri con i foglietti davanti, Nicola invece non ha bisogno di biglietti.
    Però ha detto cose che sappiamo tutti. A pensarci bene è vero, è colpa sua, il sindaco l’ha messo lui là e anche Perrino l’ha fatto eleggere lui.
    Belle queste conferenze almeno guardiamo qualcosa che ci interessa, però c’è una strana tendenza, le organizzano in posti sempre più piccoli, prima museo, poi caffè 51, ora brillo parlante.
    Ho sentito in piazza che anche un assessore sta organizzando una conferenza stampa, sembra che terrà la conferenza in una cabina telefonica.

    Mi piace

    1. Veramente la conferenza stampa è stata ripetitiva.
      Lei solite… vecchie e risaputo cose
      E poi…. ma Perrino chi l’ha portato a Ceglie…
      Roba da pazzi

      Mi piace

  10. Quante ne hanno detto su lavenezia
    Adesso improvvisamente anche questo è diventato “bravo”…
    Mah…
    Ma un minimo di coerenza.
    Ciraci può piacere o non piacere ma almeno è coerente…. e avrebbe potuto anche lui fare il salto della quaglia tante volte

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...