18 pensieri riguardo “Omonimia?”

  1. I direttore Perrino fa la guerra all’Onorevole e poi Pubblica le interviste dell’Onorevole su affaritaliani.it….ma pi cul ni ste pighjii

    Mi piace

  2. c’è anche repubblica…..
    http://bari.repubblica.it/cronaca/2016/06/08/news/trani_intascavano_i_soldi_per_gli_appalti_pubblici_dipendente_comunale_arrestato_19_indagati-141543479/

    si leggono molte cose …… oltre ad “omonimia”
    altro che ribaltoni, bene comune, o crediti di contenziosi…….
    Il ragioniere ha fortemente voluto questi 2 baresi….. e tanti altri sono SCAPPATI!!!

    Direttore Perrino, perchè non pubblichi su affaritaliani.it queste notizie?
    Invece di lanciare veleni, congetture e teoremi, SCRIVI QUESTI FATTI!!!

    che schifo……

    Mi piace

  3. Alla luce di tutto ciò il Sindaco deve spiegare alla Città perché ha nominato un responsabile della Ragioneria laureato in sociologia e cosa intende fare adesso?

    Mi piace

      1. Certamente si, specialmente perché la decennale esperienza é accompagnata da almeno tre avvisi di garanzia….ecché, vuoi mettere? Oggi come oggi sono questi i personaggi esemplari, i veri dritti, quelli che sanno stare al mondo, se non delinqui e non sei indagato non sei nessuno.
        Fai bene ad invidiarlo, da fesso quale sei non hai alternativa.

        Mi piace

  4. E basta con sta guerra…Caroli, Ciracì Perrino, Palmisano, Epifani, Laveneziana, Gervasi, Trinchiera, …basta!! Lo volete capire che sono tutti dello stesso tipo e della stessa pasta?!? Tutti a casa a lavorare se lo sanno fare. Gente nuova, facce nuove, aria nuova e non conta l’età, contano le idee, la voglia di fare, la personalità. Ceglie deve SVOLTARE a 180°, cercare nuovi leader e riprendersi il ruolo che merita per le enormi potenzialità che ha come città e come popolo. Finiamola con questa sindrome del Calimero, di sentirci sempre meno di altre comunità, quello che non va sono i rappresentati che ci siamo scelti…per cui cambiamoli, giriamo pagina e scordiamo chi ha avvelenato la vita di tante famiglie, alimentando odi e disgregazione, clientelismo e ruffianaggine. VIVA CEGLIE!!

    Mi piace

  5. Ma Perrino le legge queste notizie oppure lo tengono fuori per non farle sapere. Perché non presenta una interrogazione su questo caso? Ma sa del Cimitero come è andata a finire la gara con un impresa di Avellino gestita a Carovigno xon i dipendenti a tre ore al giorno solo la mattina ed uno solo il pomeriggio con due ore mentre il capitolato prevede altro?

    Mi piace

  6. Le stesse cose che accadono a Ceglie da un po di tempo a questa parte. Ecco perché gli ispettori sono da oltre un mese a lavoro. ..tante proroghe al cimitero in attesa della gara. …e gli affidamenti alla *** che dall’altro giorno risulta non pagare tasse ed equitalia ha pubblicato avviso su Albo Pretorio del Comune di Ceglie Messapica….PERRINO TI HANNO IMBROGLIATO CON UNA PUTTANATA SUL PADRE DELL’ONOREVOLE . Queste sono le cose serie non le fesserie

    Mi piace

    1. ma non era tra l’altro che le colpe dei figli ricadono sui padri?
      Qui invece, sempre se di colpa si tratta, la colpa dei padri ricade sui figli.
      Quindi vediamo un po’ le colpe dei genitori di tutti i consiglieri, assessori, sindaco…..
      Sig. Perrino, ma lei che dice di essere un grande giornalista…. ma che XXXXX dice?

      Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...