In viaggio con l’alieno

Ceglie Messapica. The show must go on. Il Sindaco non ha altra scelta. Deve proseguire il viaggio portandosi dietro anche l’alieno. Che dire? Buona strada era il motto degli scuots, ma forse il Sindaco non è mai stato scuot.

Alieni

7 pensieri su “In viaggio con l’alieno”

  1. Tutto sommato ce lo meritiamo.
    Nel 2010 abbiamo votato questi, invece di scegliere un signor Sindaco.
    E questo raccogliamo. Idee zero.
    Cavalli di battaglia:
    – Estate cegliese (ideata dal Sindaco Pietro Mita);
    – Scuola della Cucina (Ideata dal Sindaco Pietro Federico).
    Finanziamenti non ne hanno preso, hanno solo speso quelli ottenuti dalla giunta Federico (mai così generosi a Ceglie). Si vantano di averli spesi. E vorrei vedere che un’amministrazione ha i soldi e non riesce a spenderli.

    Mi piace

  2. Ma certo che si porterà l’alieno.
    Una delega, cene alla scuola di gastronomia, presenze a Ceglie …. (lo ha già detto qualcun’altro ed è stato querelato), scorrazzamento a destra e a sinistra…. per un pensionato che volete di più? ???
    Ma mi chiedo una cosa. …..
    L’alieno quando incontra i ragazzi che si sono candidati, che ci hanno messo la faccia e soldi. ….. innanzitutto li riconosce?
    Inoltre li saluta? Ci parla con loro? E se ci parla sarei curioso di sapere quale discorso extraterrestre gli propina.
    Come dicono a Milano? A Ceglie diciamo …. (##### autocensura)
    Se un giorno ti incontro Sig. Alieno te lo dirò di persona.

    Mi piace

  3. Prima proposta di Perrino appena entra in maggioranza: estirpare le viti negli orti al Monterrone e piantare cavoli cosi’ come chiamava il sindaco in campagna elettorale. Ma si ricordi, chi di cavoli ferisce, di cavoli perisce

    Mi piace

  4. Oramai la politica é una maionese impazzita…nessuna regola, nessuna coerenza, solo affarismo e interessi personali. Mai una visione strategica, solo vivere alla giornata, anzi all’ora, anzi la minuto…l’importante é raccattare i nove voti in Consiglio. Manco gli “oppositori” stanno meglio…vedere allo stesso tavolo Mita, Argentiero, Ciracì, Gasparro…mamma mia…tutti insieme appassionatamente per far cadere Luigi e sostituirsi a lui nelle stesse cose e nelle stesse…attività!!
    E dire che ci sono state persone che durante la campagna elettorale hanno litigato in famiglia per sostenere l’uno o l’altro candidato, addirittura solo volate le botte…
    Da sempre sono contro l’antipolitica ma quello che sta accadendo a Ceglie é il miglior spot pubblicitario proprio per l’antipolitica. Visto che su questo blog spesso si fanno citazioni in latino mi adeguo…
    MALA TEMPORA CURRUNT!!

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...