Il popolo dei Beoti.

La misura è colma!

Non è possibile offendere la nostra storia ultra-millenaria. Il paese Messapico per antonomasia non aderisce alla convenzione per promuovere la civiltà Messapica.

Assurdo!

Beoti

Quindici Comuni a cavallo tra le province di Brindisi, Taranto e Lecce, ma sono destinati ad aumentare, per fare sistema, valorizzare e promuovere tutti assieme le testimonianze archeologiche delle civiltà messapiche. La convenzione è stata firmata sabato scorso, 23 gennaio, presso il Palazzo Baronale a Vaste di Poggiardo, dov’erano presenti numerosi amministratori locali oltre all’assessore regionale allo Sviluppo economico Loredana Capone, al presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e ai promotori dell’iniziativa con, su tutti, l’associazione “I Leoni di Messapia” presieduta dal professor Fernando Sammarco e il Dipartimento dei Beni culturali dell’Università del Salento.

Questi i centri interessati: Lecce, Oria, Manduria, Otranto, Salve, Torchiarolo, Nardò, Muro Leccese, Cavallino, Ugento, Alezio, Poggiardo, Ortelle, Castro e Diso. Successivamente dovrebbero rientrare, dopo i necessari passaggi dai Consiglio comunali, anche Mesagne e Latiano. L’incontro si è tenuto a Poggiardo poiché lì sono custoditi alcuni tra i più importanti reperti archeologici dell’epoca messapica. (Da “Lo Strillone“)

4 pensieri riguardo “Il popolo dei Beoti.”

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...