Trulli a Ceglie nel Cinquecento

E’ tutto dimostrato! Qua sotto la descrizione dei tenimenti nelle terre a confine con Martina a Ostuni ovvero, contrade Recupero, Selvaggi, Zilapampini e Lamia Nuova. Più o meno dove inizia la ciclovia dell’acquedotto. Le “casedde” esistevano certamente nel Cinquecento.

Tramonto in Valle d'Itria. #cegliemessapica #trulli:

https://i2.wp.com/www.umanesimodellapietra.it/UmanesimoManager/File/pubblicazioni/000018/images/zoom/2010.jpgCosimo Francesco PALMISANO
IL TERRITORIO NEL SEICENTO – VI PARTE – Il catasto di Ceglie del Gaudo del 1603: i bonatenenti di Martina [VI parte], pp. 23-46.

Umanesimo della Pietra n. 33/2010

caselle 1500

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...