La democrazia dell’anonimato!

Guardia Forestale Addio!

Clicca qui

Men felling a Giant Redwood by hand in the 1920's..:

Che fine farà l’inaugurando Comando di Ceglie?

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/t31.0-8/10551634_1680135135561184_4937819704539897408_o.jpg
NOVEMBRE 1929. L’IMMAGINE DI OGGI E’ L’UNICA GIUNTA AI NOSTRI GIORNI DELLA SOLENNE INAUGURAZIONE DEL MONUMENTO AI CADUTI DI CEGLIE MESSAPICA. MONUMENTO FORTEMENTE VOLUTO DAL COMITATO CITTADINO DELLE MADRI DEI SOLDATI CADUTI NELLA PRIMA GUERRA MONDIALE, IN PARTICOLARE DALLA MAMMA DEL PRIMO CADUTO CEGLIESE RAFFAELE ALLEGRETTI. LA VITTORIA ALATA IN BRONZO FU COMMISSIONATA AL FAMOSO SCULTORE RAFFAELE GIURGOLA DI LECCE. RAMMENTO ALLE AUTORITA’ COMPETENTI LE LEGGI NAZIONALI, I RICHIAMI DELLA PREFETTURA E LE PARTICOLARI RACCOMANDAZIONI DELLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA RIGUARDANTE I MONUMENTI AI CADUTI ITALIANI CHE COSI’ RECITANO:”SUL SAGRATO E NELL’AREA CHE DELIMITA IL MONUMENTO AI CADUTI E’ SEVERAMENTE VIETATO SVOLGERE MANIFESTAZIONI NON CONSONI AL LUOGO SACRO CHE RICORDA I CADUTI IN GUERRA”. UN POPOLO CHE SI DICE CIVILE NON PUO’ E NON DEVE BIVACCARE,GIOCARE A CARTE, BRINDARE, PEGGIO FARE I PROPRI BISOGNI FISIOLOGICI IN QUESTO LUOGO SACRO (CENTRO DI DOCUMENTAZIONE “M. CIRACI'” – BANCA DELLE IMMAGINI – FOTOTECA – Ceglie Messapica)

Comic boys Say....".it's time for me to start destroying this world". #comic #vintage #popart:

Tentiamo di capire cosa sta succedendo davvero in rete. Come ben sapete sul Diavoletto è possibile intervenire senza firmarsi. Vi chiedo pertanto di rispondere a questo mini-sondaggio. L’anonimato ci rende sinceri. Buon voto.

Nel frattempo i miei sinceri complimenti a Domenico Maffei che partecipa al concorso fotografico di Open Ceglie che si terrà nel castello ducale dal 6 all’8 con questa splendida foto.

Il sondaggio è qua sotto.

MIRACCOMANDO: VOTATE!



15 pensieri su “La democrazia dell’anonimato!”

  1. ..e lo so… la storia é sempre la stessa…come pensa di fare…dove vuole arrivate…l’onorevole ha perso…é stato sempre così, i cambi di casacca sono fisiologici… e tante altre frasi fatte, fatte sopratutto dal potere, perché quello, il potere, logora chi non lo gestisce!!
    E invece no, stavolta non va così e quindi preparatevi che ci potrebbe essere un gruppo di cittadini che si é stancato e si potrebbe attivare con la magistratura, visto che con la politica non si riesce a mettere fine a questo scempio indecente. E non venite a raccontare balle sui voti, maggioranze, ecc.ecc., pure Berlusconi aveva decine di milioni di voti, però é uno che ne ha combinate tante che la metà sarebbe bastata e avanzata. Secondo questa logica tutto gli era permesso solo perche era stato votato ?!? Come al signor Caroli e compagni tutto é permesso perchè sono stati votati?!?…mi sa che avete un concetto strano della democrazia. Non siamo al Bar…a giocare a primera, non ve ne siete accorti? A proposito occhio, anzi orecchio alle registrazioni occulte a mezzo cellulare…se lo fanno con il Papa, figuriamoci con quattro cialtroni…

    Mi piace

  2. Anonimo delle 17 e 47 ma ti senti bene?
    Vito Argentieri sindaco o assessore?
    Per fortuna al potere abbiamo delle persone competenti che stanno lì solo per il merito.

    Mi piace

    1. Ora si che ci siamo detto tutto, evidenziando certo la relatività del tutto.
      Notare come il seguace scriva: “abbiamo al potere”, l’enfasi con cui associa il “potere”, manco fosse Viagra, alle “persone competenti”, come se il potere avesse come effetto collaterale, più o meno desiderato, la competenza. In effetti se la canta e se la suona come faceva Onan, in analisi tale sindrome viene definita “delirio d’onnipotenza”. É grave, signori, gravissimo; il senso neanche troppo profondo dell’intervento é che i “seguaci”, invero tanti, hanno rinunciato al pensiero critico ed a secoli di progresso sociale: questi anelano il Feudalesimo, lo jus primae noctis, la decima, l’altrui decisione quale che sia basta che anche oggi ci sia la zuppa di cavoli….che tristezza, che popolazione disperata, il medioevo prossimo venturo é già tra noi.
      Rinunciate alla lotta, alle aspirazioni, al progresso; la maggioranza decerebrata non vuole nulla di tutto ciò, peggio non lo capisce! L’ominide messapico é fermo alle pulsioni protoantropiche: la panza, la figa e, recentemente, il telefonino e l’auto nuova. Tutto questo il Signore di Bò lo ha promesso a mezzo di solo una settimana di taglio erba o pittura di strisce pedonali….come il gratta e vinci, é impossibile ma disperato come sono, ci credo, ci devo credere, non mi rimane altro.
      Poveracci, i morti di fame sono e saranno le prime vittime, ma nessuno abbia pietà, loro é la colpa, loro sarà la punizione.

      Mi piace

  3. Sarebbe fantastico se Vito Argentieri diventasse Sindaco o assessore alla cultura, finalmente uno che ha un grande livello culturale al posto giusto. ..jatich a a () o alla () ca ste adda’ sol perché jet (***).

    Mi piace

    1. meglio degli incubi che ci stai facendo passare tu da quando ti hanno nominato assessore e non sono arrivate le tasse….vedrai che allora non dormirà nessuno e da dario vi manderanno al Pronto Soccorso

      Mi piace

  4. Vito ha le palle e dice semplicemente quello che tutti vedono, piuttosto mi chiedo dove sono gli altri giovani di Ceglie?
    Secondo te diavoletto dove sono?

    Mi piace

  5. con tutto il rispetto ma chi è vito argentieri? è uno dei tanti fessibookisti ma poi? credi che le cose che scrive siano bibbia da fare un referendum su un signor nessuno?
    mah è tutto un trash e sembra di stare su alto gradimento!
    cv

    Mi piace

  6. Michele Ciraci è uno dei pochi che a Ceglie ricorda costantemente i caduti cegliesi nelle due guerre mondiali.
    L’amministrazione comunale se ne ricorda, se va bene, 1 volta all’anno.
    Michele Ciraci assessore alla cultura. ….già se fossimo in un paese normale.

    Mi piace

  7. Povera Ceglie che fame, tutti in maggioranza per accaparrarsi qualcosa, nessuna idea, consiglieri sordi e muti, Perrino mai visto e cambia pure gruppo dando una mazzata alla sua credibilità, ma la nostra Ceglie perchè sta cadendo così in basso? E Cristina che delusione come le palline del ping pong . Non ricordiamo nemmeno chi sono gli assessori e i consiglieri, non sappiamo di che partito sono se sono di destra o sinistra, Finiremo tutti sotto na chiangl
    W 1,10,100,1000 Vito Argentieri W le persone senza fame W la buona politica,

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...