Povero Ciro, lo hanno buttato a mare!

Il Travaso si chiamava questa antica rivista satirica. Un titolo che si abbina a pennello alla storia politica di Ciro Argese che proprio oggi ha saputo che è andata male per la sua carriera politica. Non è stato infatti accettato il suo ricorso relativo alla nomina a Consigliere Regionale. Personalmente ne sono dispiaciuto. Da osservatore esterno ho capito fin dal primo momento che il suo altruismo lo aveva reso miope. I suoi cosidetti “amici” lo hanno buttato a mare e ora si defilano.

Travaso

11 pensieri su “Povero Ciro, lo hanno buttato a mare!”

  1. Certo che l’affogato Ciro ha avuto più commenti anonimi di Pierino, ciò vuol dire che, anche da naufrago, quest’ultimo suscita meno interesse di un affogato.

    Mi piace

  2. Ciro sa tante cose di questa amministrazione, sarebbe interessante se parlasse. ….in ogni caso nuovi e interessanti scenari politici si aprono…
    l’onorevole Ciraci vedrete riuscirà a coinvolgere Ciro Argese e ne vedremo delle belle.

    Mi piace

    1. Se l’on. Ciraci dovesse coinvolgere Argese, come in una sorta di alleanza, per vendicarsi del mal comune e quindi mezzo gaudio, nella disperata impresa di destabilizzare l’amministrazione Caroli, si assisterebbe ad un vero mercenariato politico, dove Argese e Ciracì sono nemici da sempre, ma amici invece quando vogliono per far prevelare gli interessi personali, rispetto agli interessi della comunità Cegliese, in parole questi pur di vendicarsi e pensare a gli interessi proprio sarebbero capaci di mandarci a tutti quel paese. Ecco questi sono i politici che non ci servono, credo che i cegliesi questa volta l’abbiano capito

      Mi piace

      1. Peggio di così…..ben venga qualsiasi coinvolgimento, l’essenziale é risparmiarci altri quattro anni di agonia, miseria, tasse e finti responsabili.
        Ora datemi addosso in nome di chissà quale etica politica che nessuno ha mai rispettato sinora.

        Mi piace

  3. Il ricorso respinto, è’ la condanna a morte di Argese dal punto di vista politica, ha perso credibilità su tutti i fronti, sopratutto ha perso credibiltà per i Cegliesi, basta vedere i miseri voti che preso alle comunali, d’altronde ciò che semini raccogli, lui ha seminato male, anzi malissimo, e questi sono i frutti, ora non gli resta che piangere il suo funerale politico, Amen…….

    Mi piace

  4. Mah
    Io invece sono contento e sinceramente anche per gli altri due candidati cegliesi alle regionali.
    Uno peggio dell’altro.
    Un conto è avere una classe dirigente incapace e impreparata in casa proprio, molto peggio è mandarla in regione.

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...