FANTASISTI E MORALISTI

Ricevo dal Consigliere Marcello Antelmi e pubblico.

Tutti parlano, tutti fanno i fantasisti e i moralisti sulle dimissioni di Gianni Chiatti. Moralisti “de che”, quando  chi ha governato per più legislature e con casacche diverse ha affermato con forza e decisione che il peggior errore da loro commesso  nella gestione della macchina amministrativa  è stato quello di non  mandare via l’ingegnere Chiatti?

Tutti, (candidati e non) avevano promesso che appena eletti lo avrebbero rimosso  dal ruolo di responsabile di area.

Io non mi permetto di giudicare l’ingegnere Chiatti anche perché non lo conosco abbastanza e non potrei esprimere un giudizio oculato, ma sicuramente ad oggi c’è un solo dato vero, certo, ( i cui nessuno ha parlato, chissà perchè): la perdita di due responsabili di area come il Dott. Amico e l’Ing. Cavallo, due professionisti veri di altissima preparazione che insieme ad altri responsabili di area capaci e preparati oggi potevano realmente dirigere questo comune in modo eccellente. 

Il mio augurio è che il Sindaco e la sua maggioranza si ravvedano su queste scelte, a mio avviso sbagliatissime e con un atto di umiltà ma di estrema intelligenza e sopratutto per il bene di questa città reintegrassero nella macchina amministrativa cegliese queste due figure professionali.

Oggi alcuni gridano alle opposizioni, a loro rispondo:         

ho l’onore di sedere all’opposizione di questo consiglio comunale profondamente rinnovato che vede la presenza di una figura importantissima come quella del direttore PERRINO e quella del Dott. Gianfreda, professionista stimato. 

Intendo portare avanti un’opposizione puntuale ma costruttiva, non pregiudiziale e non farò  mancare il mio appoggio qualora si presentino scelte di governo condivisibili e indirizzate al bene comune, ma sopratutto non scenderò mai nell’inferno delle beghe personali e della denigrazione gratuita a priori. La città, quella vera e non quella dei grafomani narcisi e perditempo, non ne puo’ piu’ di certa gente e di certi argomenti, triti e ritriti, è stufa di denigrazioni e di attachi personali.

Cordiali saluti. Il Consigliere Comunale Marcello Antelmi 

Top twenty

A proposito delle dimissioni presso l’Ufficio Tecnico di Ceglie Messapica. Vorrei ricordare a tutti che l’ingegnere si è dimesso anche da Responsabile dell’Ufficio di Piano!


I politici passano, i blog restano!

Il nome Ceglie Messapica è molto cliccato su Google per il semplice fatto che Il Diavoletto, Tribuna e Cronachette quotidianamente inseriscono il tag <Ceglie> all’interno dei loro seguitissimi post. Se il sito americano buzzfedd ci inserisce nella sua speciale classifica il merito è anche nostro non certamente del carnaio agostano in piazza. Se così non fosse vorrebbe dire che Villa Castelli è più conosciuta di Ceglie perchè l’atro giorno fece strike con la Tatangelo!