Io copio, tu copi.

LA VERA OPPOSIZIONE!

Ovvero Luigi Chirico e i suoi occhi spiritati.

M’inchino di fronte a questi nostri concittadini che hanno lottato,  sofferto e sono stati incarcerati per darci un futuro migliore. Da Ceglie Storia.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/v/t1.0-9/12033017_1670996746475023_5426903812399487858_n.jpg?oh=a866dc08cddfba294be56b5f100bb3dd&oe=56A34E4E
Un posto di rilievo nella storia cittadina occupano gli esponenti della sinistra che nel Ventennio hanno combattutto il nazifascismo. L’organizzazione socialista prima (molti artigiani cegliesi erano simpatizzanti o iscritti al Partito Socialista) e comunista successivamente, negli anni ’20 e ’30 era la più combattiva in ambito pugliese. La scheda di oggi appartiene a Chirico Luigi, figlio di Giuseppe e Amico Caterina nato a Ceglie il 16.2.1906. La polizia segreta lo indica nel suo rapporto come ” comunista e antifascista” . Il Tribunale Speciale del Fascismo, così nella sua sentenza: CHIRICO Luigi Ceglie Messapico (Br) 16.2.1906 residenza ivi contadino – antifascista – Arrestato nel settembre 1937per organizzazione comunista, condannato dal Tribu¬nale Speciale a 3 anni di reclusione (Possano). Liberato il 7.9.1940.

A proposito di plagi. All’esternazione di Perrino contro il copia e sbianchetta (leggi qui) seguita dalla sua furibonda ira (ecco cosa scrive rivolgendosi al Sindaco): “… Se e’ lui il colpevole di questa figuraccia, se risalgono a lui le responsabilità per aver  lasciato a tutt’oggi Ceglie Messapica senza un piano anticorruzione, se ha esposto la città a questo sconcertante scivolone istituzionale, lei deve cacciarlo è seguita la pizzicata di Stefn di Martazit su fb: “Lettera PISTOLARE e CHIENA DI PLAGIO al SINDACHE Luigi Caroli… E no caro SINDACHE non mi sto zitto… bene ha fatto Angelo Maria Perrino a SCATTIRISCIARTI sul giornale AFFARI SUOI in riferifento alla COPIATURA del piano anticorruzione. Giustamente si è tolto la spina della CAMBAGNA LETTORALE quando lui copiò il programma elettorale dal comune di Prato e tu lo SPIATTELLASTI a tutti facendogli perdere LA LEZIONE AMMINISTRATIVA 2015…”

https://i2.wp.com/patextra.it/wp-content/uploads/2009/03/copying1-e1403079202177.jpg

A questo punto vorrei dire la mia: è davvero questo il problema più grave che abbiamo a Ceglie? E quando scopriremo che tutto finirà in una bolla di sapone non avremo rafforzato ancora di più Caroli?

sorellina

9 pensieri su “Io copio, tu copi.”

  1. Non mi sembra la stessa cosa tra prendere buoni spunti di programmi elettorali da altri comuni e copiare integralmente un piano anticorruzione da un comune sciolto per mafia.
    Caro diavolo la tua permalosita’, per motivi stupidi e futili, te la sta facendo fare troppo spesso fuori dal vasino.

    Mi piace

  2. E tu per un Antonello qualsiasi svendi la tua linea, difendi chi viene preso con le mani nella marmellata dall”anticorruzione e attacchi Perrino che è l” unico consigliere di minoranza che ha fatto sentire la sua voce? Chi ti capisce e” bravo

    Mi piace

  3. Diavoletto il fatto è’ serio qui si parla di Cantone dell’anticorruzione quelli che hanno scoperchiato Roma , oramai nonne azzecchi una pur di ingraziarti Caroli

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...