I trulli sono nati a Ceglie Messapica.

Ho le prove e le pubblicherò fra poco. I primi trulli con il caratteristico cono si chiamavano “casedde” o “caselle” e sono tipiche dell’agro di Ceglie Messapica. Questa tipologia costruttiva si è poi diffusa a raggiera avvendo come baricentro proprio questo territorio. Se non fossero arrivati i barbari avremmo avuto a dieci minuti da noi un fiabesco paesino imbiancato di trulli appollaiato sulla terrazza che domina il Salento e la pianura tarantina. Nell’immagine sottostante un’irriconoscibilissima Villa Castelli agli inizi del ‘900. (Foto dal diario fb di Lino Chirulli).

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-frc3/t31.0-8/622398_477272078951236_2047284020_o.jpg
Villa Castelli-fine ‘800-inizio ‘900: via Delle Rose(già via Masaniello) e, sullo sfondo, il vecchio Municipio(Palazzo Ducale) con la corona dei primi trulli del paese. All’epoca il centro storico annoverava più di cento coni, una piccola Alberobello… Poi, lo scempio dell'”Era Moderna”… (Dal diario fb di Lino Chirulli).

E a proposito di Villa Castelli. Domani sera alle 20,30 in piazza Municipio a Villa Castelli, la Filodrammatica San Lorenzo di Ceglie Messapica presenterà: “A’ ricchezza da povertà” con Antonello Caroli & Co. Risate garantite.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xaf1/v/t1.0-9/10373986_972899212721283_8998118463078290664_n.jpg?oh=22dfbb520de639ddfb61a9ae3decd97d&oe=56781B9D

1 commento su “I trulli sono nati a Ceglie Messapica.”

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...