Dai diamanti non nasce niente…

DAL LETAME NASCONO I FIOR!

Dal blog “ Il Diavoletto” << A me non sembra giusta una fine così misera. Ragazze e ragazzi che avete creduto in un progetto, uscite allo scoperto FATEVI SENTIRE! >>
Caro Domenico Biondi, che sempre hai sostenuto il nostro gruppo di giovani, questa è la nostra voce; hai ragione, abbiamo creduto in qualcosa in cui ancor oggi crediamo fermamente e che con determinazione portiamo avanti. Abbiamo sempre manifestato entusiasmo e impegno verso un progetto di miglioramento della città e di partecipazione attiva alla vita amministrativa, per questo VisitCeglie è per noi una “preziosa chance” per continuare a dimostrare di essere teste pensanti, con competenze acquisite nel corso della nostra vita e che di sicuro abbiamo coraggio, voglia di fare e soprattutto voglia di libertà”, afferma Cristina Elia.

Visit1COMUNICATO STAMPA.

Comunicato stampa

VisitCeglie: tempo, passione ed esperienza per essere protagonisti della nostra realtà

Il comune denominatore che ha riunito un gruppo motivato di giovani attorno ad un’idea di città, di vita amministrativa e di buona politica, è stato il connubio perfetto tra impegno, entusiasmo, capacità, voglia di partecipare e collaborare con gli altri, con le associazioni e con le istituzioni.

Come accade nella vita di ogni giorno, un gruppo risulta formato da gente diversa, che mette pero’ a disposizione la propria individualità per completare un disegno di INSIEME, che possa rappresentare al meglio il singolo individuo nella presentazione e proposta di progetti con finalità comune.

E’proprio così che il gruppo VisitCeglie si presenta, non come un’associazione volta a perseguire un obbiettivo unico, che sia culturale piuttosto che sociale, bensì un insieme di giovani”vario e variegato” che, spinto dal desiderio di dialogo e comunicazione, di ascolto e analisi, di riflessione e proposta, vuole essere al servizio della città per evidenziare i punti di forza di un territorio fatto di storia, tradizione, paesaggi e gastronomia ed analizzare quegli elementi che spesso fanno da ombra alla bellezza e alla genuinità della nostra città.

In verità VisitCeglie non rappresenta una nuova realtà, bensì la prosecuzione di un percorso avviato da un po’e col tempo arricchito e ampliato. Tra i membri c’è chi è stato parte attiva di altre associazioni, chi è impegnato nell’ambito sociale, chi nell’azione cattolica, chi è stato capo scout, chi lavora a stretto contatto con i bambini, chi viene da un’esperienza più politica (le Primarie del Club Forza Silvio), chi impegnato in attività commerciali e chi è reduce da un’esperienza significativa ed importante, quella delle amministrative 2015 .

Dal blog “ Il Diavoletto” << A me non sembra giusta una fine così misera. Ragazze e ragazzi che avete creduto in un progetto, uscite allo scoperto FATEVI SENTIRE! >>

Caro Domenico Biondi, che sempre hai sostenuto il nostro gruppo di giovani, questa è la nostra voce; hai ragione, abbiamo creduto in qualcosa in cui ancor oggi crediamo fermamente e che con determinazione portiamo avanti. Abbiamo sempre manifestato entusiasmo e impegno verso un progetto di miglioramento della città e di partecipazione attiva alla vita amministrativa, per questo VisitCeglie è per noi una “preziosa chance” per continuare a dimostrare di essere teste pensanti, con competenze acquisite nel corso della nostra vita e che di sicuro abbiamo coraggio, voglia di fare e soprattutto voglia di libertà”, afferma Cristina Elia.

Voltiamo pagina, chiudiamo una bella parentesi e intraprendiamo la strada associativa con un confronto leale e trasparente con le istituzioni e le altre associazioni presenti sul territorio , senza alcuna preclusione , perché il nostro unico fine è essere presenti in quanto giovani , protagonisti della nostra città, fautori di un futuro diverso e soprattutto ricco di quella carica di energia, vitalità e freschezza che ci contraddistingue vista l’età.


Abbiamo già proposto un’iniziativa denominata “Cumbà e cummà un cegliese a noleggio”, che ci auguriamo in futuro possa avere maggiore attenzione. Nel corso dei mesi seguenti proporremo altre attività, di vario genere pertanto cogliamo l’occasione per invitare a far parte del nostro team tutti coloro i quali hanno voglia di esprimere il proprio pensiero e mettere a disposizione tempo, passione ed esperienza.

Cristina Elia , Rodio Vito, Conte Maria Grazia, Roma Maria , Patrizia Gioia, Grazia Albanese, Piero Gallone, Antonio Urgesi , Angela Biondi, Rodolfo Parisi.