Oliocausto

No, non è una bella giornata oggi, ma comunque all’uscita fuori porta non ci rinunciamo. Una buona occasione per verificare coi nostri occhi che gli ulivi laddove sono amati e curati sono sono più vivi e rigogliosi che mai. E’ del tutto evidente che c’è un complotto ordito ai danni della nostra terra. Se vuoi sapere chi lo sta perpetrando e per quali fini, leggi qui.

Oliocausto

 

Bisognerebbe capire come ha fatto la Xylella a raggiungere Oria e …

se davvero si tratta di Xylella!

Xylella Oria

Repubblica.it ci parla di segreti nascosti…  (clicca qui)

Come si fa a pubblicizzare se non hanno messo nemmeno un cartello!

GROTTA DI SAN MICHELE
San Michele è una grotta che contiene una cripta basiliana tra le più suggestive: a due chilometri da Ceglie sulla strada per Francavilla, in un punto dove la strada sembra allargarsi con uno spiazlati zo di pini e un cartello giallo arrugginito che ne segnala l’esistenza, è nascosta la cavità della cripta. Ci sono un muretto a secco e un cancello, oltre quella che sembra una buca è invece l’ingresso della chiesa, una scalinata che è intagliata nella roccia e costruita da monaci basiliani devoti a San Basilio. Sul muro vi sono affreschi che risalgono all’ottavo secolo, il Cristo pantocrate, la Madonna orante e San Michele Arcangelo. Un viaggio emozionante tra stalagmiti, concrezioni calcaree, canali di scolo, e un altare sorprendente dietro cui sembrano ancora oggi vedersi muovere le ombre degli officianti d’un tempo.

5 pensieri su “Oliocausto”

  1. Lo sapete che il clima influenza l’umore e la capacità di orientarsi? Ma non soltanto, può avere l’effetto di dilatare il tempo e allontanare le stagioni. Fatevi un giretto.

    Mi piace

  2. scherzi? pierinu mit è organizzat u meeting sulla xylella…so quanto è efficiente… tiemb nu mesett e non ne sentiremo più parlare. Ma non della xylella, di iidd

    Mi piace

      1. abbast cicciu prevt, torna a fare propaganda per il komintern sul blog spaltivuoti. So che i comunisti risolvono tutto con estenuantiiiii incontri alla fine dei quali non risolvono niente…passate al piano n.2, in questo caso fare un girotondo attorno agli ulivi malati. che ipocriti…forse anche “un tanticchio” arroganti.

        Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...