Dubbio Amletico

Parliamo di cose serie: il frantoio ipogeo.

Per il teatrino della politica c’è abbastanza spazio più sotto. Allora, il frantoio ipogeo sotto piazza Sant’Antonio esiste. E’ stato usato durante la seconda guerra mondiale come rifugio antiaereo e si accedeva dalla strada che all’epoca lambiva il palazzo delle poste. Fino al dopoguerra Piazza Sant’Antonio (anzi, piazza Tagliaferro) non esisteva. Via San Rocco era unita con corso Garibaldi da una serie di case demolite tra il 1946 e il 48. Dove ora ci sono le poste c’era una strada chiusa dal “Paretone“.

Aggiornamenti, dal Quotidiano di oggi.

Non vorrei essere nei panni del povero Angelo Maria Perrino. Come si fa a dedicare una serata intera il filosofo Marcello Veneziani e trascurare il suo miglior giornalista in terra di Puglia diventato ormai il teorico della politica del Camaleonte ovvero, Antonello Laveneziana?

Un’idea ce l’avrei, potrebbe intervistare:

ANTONELLO VENEZIANI

Antonello Veneziani

 

Per saperne di più sull’incontro con Marcello Veneziani, clicca qui.

 

22 pensieri su “Dubbio Amletico”

    1. Parlate sempre di Epifani,vi fa paura,i suoi voti pesano tanto,continuate così,questa è la politica del sorrisi,siete solo dei balordi,andatevi a trovare un lavoro,FI e CAROLI VINCITORI

      Mi piace

  1. Se ci devi dare una notizia che non sia da pesce di aprile e mi auguro non blocchi i lavori, spiegaci cosa significa “si accedeva dalla strada che all’epoca lambiva il palazzo delle poste” se quel palazzo non esisteva? Perché questa informazione non ce l’hai data ai primi di marzo?

    Mi piace

    1. E chi sei l’INQUISITORE? Volevo dire l’attuale palazzo delle poste. Per quanto concerne la notizia (ergo: la novità)… l’ho saputa stamattina scambiando quattro chiacchiere con una persona anziana che ha vissuto quel quartiere.

      Mi piace

  2. U’ francaviddes non l’hanno voluto candidare!!! Dovrebbe decidere di andarsene definitivamente a Francavilla , li amano molto i gatti neri…

    Mi piace

    1. E chi è?come mai sulla locandina che appoggia il candidato Perrino(quello che viene accompagnato perchè non conosce nessuno e nemmeno le strade)non c’è il simbolo di Forza Italia?L’on.le è finito e Ceglie ringrazierà a vita il duo Caroli-Epifani,uno per averlo cacciato dal comune senza potere,l’altro per averlo messo fuori da Forza Italia,il 31/5 Ceglie e il popolo cegliese eleggerà Caroli sindaco ahahahaha

      Mi piace

  3. L’altro ieri accordo politico tra Vitali e Argese, ieri Argese rompe l’accordo con FI, oggi Epifani dice che rimane l’accordo con l’amato Caroli.
    Che schifo che fanno questi soggetti, tiriamo lo scarico.
    Guardiamo AVANTI e forza Perrino che dà lustro ogni giorno a CEGLIE NOSTRA (incontro al castello con VENEZIANI e non il veneziano!)

    Mi piace

    1. Bravo, ci sono cascato. L’articolo linkato è di giugno 2014 e risguarda un noto boss tarantino. Ieri su Repubblica c’era un articolo “L’eterno presente del web” e nell’occhiello diceva: “…una notizia di ieri torna nuova solo perché ripresa per errore …”

      Mi piace

  4. Non scherziamo, potrebbe prenderla sul serio e magari c’è lo troviamo anche al castello. Purtroppo per lui e’ arrivata la fine.
    Noi preferiamo Veneziani, per il veneziano cegliese gli rimane l’intervista all’assessore dei bombardamenti.

    Mi piace

  5. perchè quell’altro che crede di essere () e () e scrive questo:
    (***)
    volete essere amministrati da certa gente?
    crede di essere simpatico?
    crede di far ridere?

    guardiamo AVANTI

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...