13 pensieri riguardo “Per sdrammatizzare un po’”

  1. Vogliamo parlare del nucleo di valutazione che ha percepito circa €7.000 per una o due riunioni senza alcun risultato?
    Chi c’è nel nucleo di valutazione?
    Indovina …. indovi…nello.
    BASTAAAAA

    Mi piace

  2. il fatto è, caro zagor (mitico, lo leggo ancora) che il sindaco ha fatto dei numeri e i rimborsi erano il doppio o quasi delle sedute registrate. Una di quelle sedute era stata fatta e registrata(!) alla masseria. ora come la giudichi tu questa cosa?
    Chi doveva controllare, dici tu, già era la domanda che si faceva qualcuno da qualche tempo: chi controlla i revisori che a quanto pare dalla denuncia hanno imbrogliato, sempre fino a prova contraria ovvio?
    e se c’è questo vulnus nella trasparenza amministrativa e quindi nelle responsabilità individuali di certo saranno individuate nel proseguio delle indagini. Certo io posso capire qualche amministratore disattento perchè proprio dai funzionari del controllo non ci si sarebbe aspettato questo infrangere delle regole anche se in italia questa è ormai la via “legale” della illegalità.
    E comunque i consiglieri sempre con la lente di ingrandimento nella mano in questa occasione non sono stati di grande aiuto alla amministrazione…perchè?
    e perchè continua questo loro silenzio visto che annoverano tra le fila fior di colleghi commercialisti e affini?
    tu come lo giudichi questo strabismo a danno soprattutto della collettività?
    e questa ipocrisia generale che il sindaco sicuramente gli rivolterà contro in campagna elettorale come credi la prenderanno gli elettori?
    serietà vorrebbe che i tre presentassero già da domani le loro dimissioni nelle mani del sindaco,e se non lo fanno tutto il consiglio deve fare il passo successivo, oltre la magistratura.
    Caro Zagor se trasparenza deve esserci non ci devono essere ombre in nessun angolo del comune, nè tra le forze politiche,non credi?
    anonimo cegliese

    Mi piace

  3. Se ci fosse un Varoufakis al mio paese sai che bel vaffanculo ai vari nicolini e cesarini e angelimarie e tutti gli ammaliapopoli che a Ceglie fanno la bella vita a spese della povera gente credulona.
    Ammaliapopoli e fiancheggiatori furbastri, quanti vaffanculo che vi guadagnereste se venisse a Ceglie Varoufakis!

    Mi piace

  4. pigghiam’a’ris…
    la parola giusta sarebbe sconcerto ma in italia è stata abolita non dai professori della Crusca ma dalla politica politicante. Perchè?
    Dopo giorni dalla conferenza stampa del sindaco dove ha risposto come ha ritenuto farlo in base a carte, pareri e valutazioni politiche,nessuno, e dico nessuno, ha risposto alla denuncia che lo stesso ha fatto nei confronti dei revisori dei conti: ovvero, l’aver gonfiato, quasi al doppio se non ricordo male, le spese dei rimborsi sottolineando altresì l’allegro modo per non dire ridicolo dello svolgimento delle loro sedute persino in una masseria ostunese, e che con fine idiozia, delle seduta ne è stato redatto anche verbale! Mi sarebbe piaciuto ascoltare del perchè quella riunione in mezzo alle vacche e presumo di fronte ad un tavolo imbandito come si conviene e chi pagava per questa inusitata trasferta e del perchè quel luogo e non altri magari nella sede istituzionale del comune, così tanto per fare fare una cosa diversa.
    Ora dov’è lo scandalo dici tu: lo scandalo è che nessuno si è scandalizzato nemmeno coloro che amano ergersi a moralizzatori della politica, quando invece loro controllori per vocazione (!!!) avrebbero dovuto quantomeno abbassare quel velo e non alzarlo ulteriormente per nascondere la cosa. Poche settimane fa una giunta in sicilia si è dimessa sotto la spinta della gente per commissioni fantasma e gettoni di presenza veri, come anche a bari…ora perchè qui nessuno chiede le immediate dimissioni dei tre , fino a prova contraria?
    Mi immagino poi, se la cosa fosse vera, la figura di merda di quell’altro che ha portato la storia alla camera…chi vivrà vedrà. Intanto, qualcuno di questi amici di sinistra e di destra vogliono spiegare ai cittadini anche questa storia?
    Se non lo fanno saranno complici di una condotta a dir poco cialtronesca, che ci porterà alle conclusioni, che sì, fare il consigliere, è davvero molto difficile .
    grazie dom per la tua generosa e cristallina ospitalità, almeno se ne salva uno nel silenzio tombale degli operatori della comunicazione.
    anonimo cegliese

    Mi piace

    1. Se è vero come caro anonimo cegliese sostieni tu e il sindaco che qualche revisore ha intascato soldi non dovuti, la domanda sorge spontanea come mai chi doveva verificare la fattura non lo ha fatto e ha pagato? Oppure mi viene il dubbio che una delle solite boutade del Caroli che spara nel mucchio dicendo fesserie, come
      ad esempio il debito della fondazione della dieta mediterranea di 1 milione di euro che non esiste. Io penso che ne vedremo delle belle o meglio può darsi che qualcuno passerà un brutto quarto d’ora.
      Zagor

      Mi piace

    2. Avevi notato soltanto la somiglianza del viso…. il Diavoletto, al contrario, ha colto la sostanza della personalità del Ministro greco e del suo impegno politico: lo spazzacamino e lo “sturalavandini”, e tutte le persone più umili e indifese sono al centro degli interessi di questo “professore” con la p minuscola. Ha detto ieri: “Come facciamo a sapere che la nostra modesta agenda di politica economica, che costituisce la nostra linea rossa, è giusta in termini kantiani? Lo sappiamo guardando negli occhi le persone affamate che riempiono le strade delle nostre città o la classe media sotto pressione, o considerando gli interessi di ogni lavoratore nell’unione monetaria.”

      Mi piace

      1. Al di là della risposta del Diavoletto, non penso che la sua prima intenzione fosse conforme alla tua interpretazione, altrimenti non avrebbe titolato: “Tanto per sdrammatizzare!”

        Mi piace

          1. Intanto, l’amministrazione disponga un’indagine per verificare l’indebito rimborso ai sindaci revisori. Ciò fatto, una volta dimostrato l’illecito, faccia rimborsare, immediatamente dal funzionario che ha disposto il pagamento l’importo sottratto alle casse della comunità. Per il resto, la Magistratura -debitamente informata dall’amministrazione emanerà i giusti provvedimenti.
            Cari politici siate razionali, è reato sfruttare per le proprie fortune politiche avvenimenti di dubbia legalità.
            Caro sindaco lei è pubblico ufficiale, una volta a conoscenza di illeciti non deve fare “conferenza stampa” ma informare la magistratura. altrimenti è complice.

            Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...