Il quarto candidato.

#coisoldisuoi

Il nostro concittadino Donato Carlucci sta girando il mondo e sta documentando tutto sul Diavoletto. In questo momento è alle prese col carnevale Brasiliano. Seguilo qui.

Brasiliane

#coisoldinostri

a Ceglie stanno facendo quello che vogliono ovviamente per il bene di tutta la comunità…

Carissimi amici vicini e lontani, continuate a seguirmi. A Ceglie Messapica ne stanno succedendo delle belle!

A quanto sembra, caso unico nella storia amministrativa Italiana, il Collegio dei Revisori dei conti è considerato alla stregua di un soggetto politico che pertanto meritava una conferenza stampa nella quale è stato duramente contestato il suo operato.

PRC

 

COMUNICATO STAMPA di Tommaso Argentiero. (E se fosse al soldo dell’On. Nicola Ciracì?).

Per doveri di mandato amministrativo ho dovuto ascoltare la conferenza stampa del Sindaco di Ceglie Messapica, Caroli.

In merito all’intervento di chi l’ha preceduto penso che sia saggio non dire nulla poiché di fronte a delle deliranti e paranoidi farneticazioni il silenzio è un obbligo.

Non diverso l’intervento del Sindaco, ma per dovere istituzionale devo fare alcune considerazioni.

E’ vero che nel corso del mandato ho fatto diversi rilievi e richieste ma non ho capito la necessità di attribuirmi richieste che non ho fatto, come quella di voler sapere cosa era venuta a fare la Finanza al Comune.

Questa sera anche il Sindaco ha ammesso che una cooperativa è vicina all’Amministrazione,”le altre dove sono quando abbiamo bisogno” e poi  “che male c’è se questa vince le gare”. Il Sindaco ha solo dimenticato di dire che non di gare si tratta ma di affidamenti diretti.

Il Sindaco nel suo intervento ha miscelato  legittime richieste di verifica da parte di alcuni consiglieri con gli atti segnalati effettivamente alla Corte dei Conti da parte del Collegio dei Revisori, che per buona parte sono stati “dimenticati” : debiti fuori bilancio; il capitolo “introiti e rimborsi diversi” a fronte di uno stanziamento di 263.000,00 dove avevamo  dimostrato che era artificialmente gonfiato, i Revisori segnalano che l’entrata reale rappresenta appena 1/5; in merito agli introiti delle opere di urbanizzazione sono state impegnate somme superiori alle entrate; altre entrate gonfiate, pagamento di parcelle  non dovute a professionisti  ecc.ecc..

Una cosa ci  tengo a precisare: nella mia (lunga) attività amministrativa mai, e dico mai, ho messo in difficoltà un dipendente ,un funzionario o un  componente di organi di controllo del Comune  con richieste fuori dalla legalità o anticipazione di atti o documenti ancora non protocollati.

Ancora una volta hanno fatto insinuazioni in merito al mio possesso del documento di denuncia da parte del Collegio dei Revisori; ripeto ancora una volta, ma se succederà ancora agirò per vie legali: la sera del 7 febbraio (sabato) ebbi modo di lamentarmi con il Presidente del Consiglio sulle difficoltà di poter avere visione, da diverso tempo, dei Verbali dei Revisori.  In quella occasione il Presidente mi informò che  aveva avuto una nota da parte del Collegio dei Revisori  inviata alla Corte dei Conti   ai sensi dell’art. 239. Il Lunedì mattina, verso le ore 10,30, mi recai dal Segretario Comunale, e dopo qualche insistenza ricevevo copia della nota “PROTOCOLLATA”. Poco prima dell’inizio della seduta del Consiglio Comunale riuscii  a fare un comunicato stampa con cui informavo dei contenuti della nota.

Questa tempestività ha sorpreso e scandalizzato la maggioranza che non ha trovato di meglio che fare ignobili insinuazioni.

Scusate, ma per qualcuno diventa difficile capire che fare il Consigliere Comunale è una cosa seria.

22 pensieri riguardo “Il quarto candidato.”

  1. Alla BIT assenti, ulivi secolari da ostuni fasano e ceglie ZERO.
    Però il ragioniere in conferenza stampa ringrazia a vita LA DAF.
    tra estate e inverno 500.000 € (un miliardo) a Martina Franca….. forse perché si chiama uguale…..
    BASTAAAAA

    Mi piace

  2. Ma qualcuno può spiegare al ragioniere che esistono le leggi?
    Ma ha letto le sentenze del TAR che condannano l’ente a rispettare la legge?
    Ma crede che il comune sia suo con i soldi nostri??????

    Mi piace

  3. Il ragioniere dice durante la conferenza che “ringrazierà a vita” la DAF.
    E ci credo 400.000 € dati senza gara….. strisce a fiume.
    Penso che anche la DAF lo ringrazierà a vita.
    INFORMATEVI SÌ RINGRAZIERANNO.
    POVERA CEGLIE E POVERI CEGLIESI

    Mi piace

  4. Hanno fatto aggiustare la macchina di (***) con i nostri soldi.
    Il bello che il ragioniere dice che uno ha rotto i calcinacci e loro “investono immediatamente ” l’ufficio legale che dopo 7 mesi scrive di problemi strutturali dell’edificio.
    Allora chi ha ragione?
    Il ragioniere o l’avvocato?
    Se è come dice l’avvocato contraddicendo il ragioniere esiste una perizia dell’ufficio tecnico?
    Come mai se cadono i calcinacci non è stata recintata l’area?
    Chi dice le bugie?
    Intanto quello si è rifatto nuova l’auto che era parcheggiata pure in divieto
    QUANTO BUGIE
    E BASTA! !!!!!

    Mi piace

    1. L’unico interessato a rispondere in questo modo è il r.u.p. che ha chiesto il parere

      E che su f.b. si fa fotografare per caso con l’onorevole

      Maronna che coda di paglia….

      Mi piace

  5. Con i soldi nostri pagano i danni alla macchina del loro tuttofare
    Su questo campo sono esperti tutti e due.
    E gli straordinari di quell’altro?
    Timbrare notturne tutta la settimana di ferragosto. Oltre 2.000 € di straordinari perché si vedeva i concerti in piazza.
    E il bello che il giorno era assente perché ha la 104.
    Che schifo! !!!!
    Vergognatevi

    Mi piace

  6. Le bugie hanno le gambe corte.
    Hanno fatto una conferenza raccontando bugie.
    Sentire Locorotondo che dice che loro fanno il bene di Ceglie è un’offesa all’intelligenza dei Cegliesi.
    Parlano di gare, ma hanno affidato direttamente senza gara 400.000€ alla Coop per le strisce, e tra il pubblico si vede la riconoscenza.
    Potete prendere in giro quei personaggi delle prime file, ma non i Cegliesi.

    Mi piace

  7. Voi siete quelli che per tanti anni vi siete odiati per ovvie ragioni, Voi siete quelli che vi siete stratraditi con lettere anonime ecc. Voi affidata senza gara e dite il contrario, Voi siete quelli del Ribaltone, Voi siete impresentabili e NOI CITTADINI ONESTI NON VI CREDEREMO MAI.
    P.A.

    Mi piace

  8. da cittadino sto ancora aspettando che qualcuno che oggi fa l’oppositore duro e puro, mi spieghi se sono vere le affermazioni del sindaco circa i rimborsi degli stessi revisori e circa le sedi opportune delle loro riunioni, perchè riesco ad immaginarli anche sulla scogliera di costa merlata a far le pulci al bilancio e poi mettersi in trincea coi loro amici di partito o di nomina contro l’amministrazione pubblica.
    Non ho trovato risposta nella risposta del consigliere Argentiero giustamente sollecito sulle cose che riguardano i soldi dei cittadini così come riguardano i cittadini anche gli emolumenti dei revisori e la loro etica professionale perchè se fosse vero cio che ha affermato il sindaco non credo che possa durare a lungo il silenzio circa i revisori.
    I consiglieri comunali rappresentano la città e i cittadini e nell’ordine delle cose politiche se ramanzina appare giusta fare secondo alcuni alla condotta di questa amministrazione è quantomeno dubbio il silenzio , oserei definire omertoso, circa l’operato degli stessi revisori da parte degli stessi consiglieri che hanno firmato denunce, fatto appelli e compagnia cantante.
    Dobbiamo aspettare molto o qualcuno di questi Robespierre ha bisogno di un po di tempo per leggersi le fotocopie e dirci qualcosa?
    anonimo compaesano

    Mi piace

  9. Tommaso ha detto:”Una cosa ci tengo a precisare: nella mia (lunga) attività amministrativa mai, e dico mai, ho messo in difficoltà un dipendente ,un funzionario o un componente di organi di controllo del Comune con richieste fuori dalla legalità o anticipazione di atti o documenti ancora non protocollati.”
    Non è proprio vero… e dopo un ventennio di politica, ti si è arrugginito il cervello

    CONTINUA COSÌ. …. Dimentica (o fai finta… è uguale) e continua a scrivere fesserie

    Mi piace

  10. Per i migranti perché non pensiamo a una soluzione di questo genere: salviamo i naufraghi e poi affondiamo le barche degli scafisti che li hanno traghettati. No ne verranno altri. Se non siamo capaci nemmeno di far questo non pensiamo proprio a far guerra da soli, guerra da cui usciremmo con le ossa rotte. Per domare la Libia impiegammo gli anni dal 1911 al 1930.

    Mi piace

  11. Domenico, non dedicarti troppo al quarto candidato, pensa anche alla quarta sponda.

    Verso l’Italia arrivano minacce dalla Libia, dove sono in discussione gli interessi italiani. Se aspettiamo le decisioni dell’Onu, farà prima l’Isis a invaderci. Non credo ci sia spazio per negoziati e soprattutto mi sembrano impossibili con un’organizzazione di quel genere.

    Chiediamo l’intervento della Nato eventualmente in collaborazione con i paesi arabi moderati. Facciamo parte di un Patto e ne rappresentiamo un solido caposaldo nel Mediterraneo. Lasciamo intendere che ne potremmo uscire. Ci devono difendere. Soprattutto gli Usa che pensano di espandersi in Ucraina, dove invece il buon senso dovrebbe sconsigliarlo. Non si può provocare Putin alla sue frontiere.

    Non possiamo difenderci da soli. Ci sono dei precedenti nella nostra storia che lo sconsigliano. Certi giornali mi ricordano la campagna di stampa antecedente la prima guerra mondiale. Cerchiamo di essere realistici. Da soli no, con la Nato sì.

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...