L’argomento è interessante e molto serio.

Si scherzo con le vignette, ma lo faccio per introdurre argomenti molto seri e delicati. Il lavoro a Ceglie Messapica e le modalità di gestione da parte di questa Amministrazione. Oggi ritorna sull’argomento il mitico Tommaso Argentiero che ci spiega che:

Il Consiglio di Stato, con Ordinanza n.326/2014, del 26 agosto, ha annullato gli atti amministrativi del Comune di Ceglie Messapica con i quali, in maniera diretta, senza gara e comparazione, affidava a “Nuvola-Consorzio di Cooperative Sociali” di Francavilla Fontana, la gestione integrata del patrimonio e piccola manutenzione, servizi cimiteriali, portineria beni comunali, attacchinaggio e propaganda fonica,  postalizzazione della corrispondenza, pulizia interna ed esterna degli immobili comunali e assistenza logistica delle sedute del Consiglio Comunale ed eventi istituzionali (modalità: Global Service).

Di questo ne avevamo parlato anche sul Diavoletto il 29 agosto. L’intervento di Tommaso è riportato integralmente su Tribuna Libera (clicca qui).

Revocato l’affidamento

alla Cooperativa Nuvola!

Cadodalle

 

C’è uno che dice di avere DUECENTOMILA EURO da investire nella prossima campagna elettorale per le Regionali. Il mio consiglio? RITIRATI! Ecco che fine si fa quando si vuole investire in politica. Clicca qui.

 

 

 

13 pensieri riguardo “L’argomento è interessante e molto serio.”

  1. e mentre ti diverti al tiro al piccioncino, il tuo capetto a roma ha votato per una diecina di volte il plurindagato ex onorevole nonchè segretario provinciale del suo partito FI a membro del Csm !!!
    Di fronte a questa vergogna che coinvolge anche il Pd non te ne esci con una parola e ti piovono addosso anche degli attestati di stima per questo tuo significativo silenzio !!!
    Alla faccia del bicarbonato di sodio e della tua doppia tripla morale!!!
    e di quelli come te,ovvio.
    anonimo cegliese

    Mi piace

  2. Sig. Diavolo, mi spiace contraddirla, ma secondo me il suo sindaco non e’ mai caduto dalle nuvole, sta sempre li, insieme alla triade magnana. Vero che non esiste il vincolo di mandato, ma un Sindaco che tradisce chi l’ha votato e si mette con chi non lo ha votato e che addirittura, a suo tempo, gli hanno fatto una campagna ferocissima, che razza di Sindaco e’? A Ceglie abbiamo tradizioni di Sindaci che sono stati sempre superpartes, tranne qualche eccezione tipo Locorotondo, ma tale pater tale figlio. Io voglio, vorrei ritornare a vivere in un paese NORMALE, senza tutti questo odi, senza che mezze fugurine si sentano addirittura come Superman, con anfiteatri, colossei, birre, tante birre, risse quotidiane. Ceglie e’ bella, e’ nostra, e’ di tutti noi. Non voglio usare hastag, li lascio a loro, invece degli hastag mi godo la mia citta’, il mio paesello. Le idi di marzo sono vicine, molto vicine

    Mi piace

  3. Amici, ancora peggio di quanto pensiamo. ad esempio:
    la gestione integrata del patrimonio, immaginate che le chiavi dove sono custodite opere d’arte di un certo valore in mano a gente poco affidabile.
    la piccola manutenzione la fanno i socialmente utili al posto della coop Nuvola oppure la coopdelsindacopagataprofumatamente DDDDAAAAAffffffffffff
    (VEDI STRISC PEDONALI GIA’ SCHIARITE ECC)
    servizi cimiteriali e attacchinaggio non incassano un centesimo dalla data di appalto c’è un squilibrio del 70% in meno in confronto ai mesi precedenti.
    postalizzazione della corrispondenza e pulizia interna meglio non dire niente.

    Speriamo che la magistratura intervenga al più presto.
    popof 90

    Mi piace

  4. A Domè, scherza pure con le vignette, ma non ne sgarri/sbagli mai nessuna,
    questa di stamane è ii massimo.
    Soltanto questa locandina rende l’idea della nostra situazione… Mitico Diavoletto!

    Mi piace

  5. ed è sempre peggio.
    oramai non c’è controllo, ogni giorno si assiste inermi ad una norma calpestata e violentata.
    Speriamo che qualcuno intervenga al più presto.
    E’ una città violentata!

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...