Nuvole e mulini a vento.

La notizia che riporto qua sotto si presta ad un fotomontaggio ad effetto.

Però non mi va d’infierire. Immaginatevelo!

Nuvola – Consorzio cooperative sociali- e Ommi cooperativa sociale, dovranno sospendere dal 1° novembre l’affidamento delle loro prestazioni di servizi ottenute dal Comune di Ceglie Messapica. Così ha deciso il Consiglio di Stato. Inoltre, sia i due consorzi che il Comune di Ceglie Messapica dovranno rimborsare alla cooperativa Kalia (appellante) le spese processuali del doppio grado di giudizio. Domani pubblicherò il dispositivo.

Oltre a Cegliestate 2014 anche le cause perse saranno pagate

#coisoldinostri ?

41 pensieri riguardo “Nuvole e mulini a vento.”

  1. MA 1) IL RAPPRESENTANTE DELLA CAMERA DEI DEPUTATI. . 2) ONOREVOLE
    3) PARLAMENTARE
    4) DOTTORE
    5) PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.
    6) PRESIDENTE DEL CONSERVATORIO

      QUANDO ANDRA' IN PIAZZA  SALIRE SUL PALCO E DIRE ALLA CITTA TUTTO QUELLO CHE STA' SUCCEDENDO CON QUESTA AMMINISTRAZIONE   CIRACI TI STIAMO ASPETTANDO A BRACCIA APERTE    (PRIMA FINISCI LE FERIE)
    

    Mi piace

      1. ecco tipico esempio di come viene manipolata l’informazione.
        questo è quello che racconta la gentaglia, sputa veleni e fomenta gli animi.
        sono i numeri uno a raccontare cattiverie, falsità e maldicenze chiusi e rintanati nelle loro stanze, ma la gente per bene conosce oramai i fatti e soprattutto conosce questa gentaglia.
        chi scrive questo è solo animato da odio, da complesso di inferiorità e probabilmente è lui stesso ad avere “strani rapporti” con ditte locali
        zitt e gnam gnam

        Mi piace

      1. la giustizia e la verità vengono piano piano a galla
        il consiglio di stato ha ordinato all’Amministrazione che i
        D_enari A_ssegnati F_uorviando
        la normativa non è cosa lecita e che le gare devono essere fatte secondo la norma!
        non si può stare sempre Zitt e gnam gnam

        Mi piace

  2. Hai visto che avevo ragione?
    Ho letto l’ ordinanza
    E sicuramente dovrai presentare nuovamente scusa.
    E poi due riflessioni
    La prima: udito l’avv. Marco Palieri. Un professionista che prima lavora pro e adesso lavora contro l’amministrazione. Ma sempre #conisoldinoatri
    La seconda: documentiGA. Sempre l’ ex Responsabile Giuseppe Amico.
    Fedele anche oltre l’ invito al Compleanno del presidente
    Ad ogni modo dovrai chiedere scusa
    Perché al solito hai scritto senza leggere l’ordinanza, che rigira il tutto al TAR

    Mi piace

    1. Non so leggere le carte, lo ammetto. Le chiedo pubblicamente e sommessamente scusa per l’ennesima volta. La Sua capacità interpretativa lessico-grammaticale nell’interpretare autenticamente ed univocamente il Verbo mi inibisce e m’intimorisce. E’ un onore averLa al cospetto un cotanto miserrimo blog.

      Mi piace

        1. un dipendente comunale che va ad una festa di compleanno??????
          ma davvero????
          ma è una vera indecenza!
          ma non c’è più religione!
          ma è incredibile, non ci si può credere!

          Mi piace

    2. anonimo dell 15:08 se leggi le carte così come credi di fare l’investigatore privato…
      GA sta per Giustizia Amministrativa.
      che fesso che sei!
      siete ossessionati!!
      povero te mentecatto

      Mi piace

    3. http://plutone:8099/DocumentiGA/
      e tu credi che GA sta per Giuseppe Amico??
      ahahhahahaha
      fai una ricerca su google scrivi “Giustizia amministrativa plutone 8099”
      e vedrai
      chi è che deve chiedere scusa?
      vabbè che non c’è bisogno, sappiamo che sei talmente stupido che non c’è bisogno.
      la natura ti ha già punito

      Mi piace

      1. Schiavo GA
        Servo MM
        Schiavetto CC
        Tutti assoldati dall’onorevole

        E adesso?
        Tutti colpiti da avvisi di garanzia
        Che bella figura, solo a Ceglie

        Mi piace

  3. Sì sì pagheranno sicuramente di tasca loro…. Ahahahah
    E J() restituirà tutti i soldi presi indebitamente.
    E a questo ricorso pagherà direttamente il (
    )….. é noto per come mette sempre mano al portafoglio. .. (Ten na mannnn)
    R(***) ma glielo hai detto al giudice che questi zappavano? ??? Visto che in consiglio lo hai detto ed eri così arraggiato.
    Quanti disastri.
    Quanto spreco di denaro dei cegliesi.

    Mi piace

  4. CIRO E DOMENICO NON VI DELUDERANNO, PAGHERANNO CON I SOLDI LORO, L’HANNO DETTO E LO FARANNO…
    PPPPRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR
    AAHHH AAAHHHH AAHHH AHHHHA

    Mi piace

  5. Aspetterei a cantar Vittoria
    Da quello che leggo trattasibdi Sospensione del servizio”
    Pertanto… Aspetto di leggere, come promesso ieri, la sentenza.
    Se è come penso, forse dovrai chiedere scusa nuovamente

    Mi piace

  6. …. e ancora quante ne devono arrivare!!!!!
    la giustizia ha i suoi tempi, ma piano piano verranno a galla tutti i guai che hanno combinato!
    e tutte le loro incompetenze purtroppo saranno a carico dei cittadini!!
    a noi tocca pagare i loro sbagli!
    rob da pacc!

    Mi piace

  7. infierisci , infierisci purchè fai la debita differenza tra l’importanza delle cose: c’è chi ha speso (#coisoldinostri) oltre duemila euro per sapere se il pezzo grosso poteva tenere un comizio (magari adesso chiederà la genuflessione del santo sotto casa e immagino il ricorso al tar e al consiglio di stato e alla santa sede se non la otterrà!)
    e dall’altra cause di lavoro che in Italia sono all’ordine del giorno e quindi più che legittime da qualsiasi parti esse vengano intentate.
    oh no !
    anonimo cegliese

    Mi piace

  8. Da come hai scritto sembri contento
    COMPLIMENTI

    stato attento, però, a chi potrebbe farti davvero male
    Diciamo, perché non avrà di che mangiare a dicembre

    Mi piace

    1. e quanti non hanno da mangiare da un anno?
      e poi la sentenza dice di fare le COSE GIUSTE secondo la legge, che viene calpestata quotidianamente da questi.
      non dice mica che i lavoratori devono stare a casa!
      non cadere nella trappola del ragioniere, le chiacchiere a CASA!

      Mi piace

  9. si dovrebbe dimettere per manifesta incapacità
    e adesso come farà con tutti quei “lavoratori” che aveva messo sul libro paga di noi cittadini?
    quanti soldi buttati via…. però non sono i suoi…. sono i nostri.
    deve pagare con i suoi soldi, l’estate, i suoi odi personali, i suoi ……………
    P.G.

    Mi piace

  10. propongo la piazza di ceglie
    #deviesserci
    ciro argese e compagnia cantando (jazzbann) che pagano con assegno di tasca propria, come promesso in consiglio, le spese per i ricorsi persi.

    Mi piace

  11. sottoscrivo in pieno il commento precedente…adesso basta…occorrerebbe un comitato di cittadini che si costituisse parte civile per chiedere il risarcimento a questa ciurma di incompetenti, altro che gastronomia planetaria, questa’ e’ ignoranza planetaria. Meno male che marzo e’ vicino e il ragioniere tornera’ ad essere quello che era

    Mi piace

  12. devono pagare di tasca loro…..
    ma poi le spese del ricorso del presidente del consiglio, li hanno pagati di tasca loro?
    ciro argese in consiglio disse che pagava lui le spese (avogliaaaaa)
    e adesso queste spese chi le paga?
    troppo bello quando chi fa ricorso paga con i soldi propri e loro con i soldi dei contribuenti
    DEVONO PAGARE DEI LORO ERRORI E DELLE LORO INCOMPETENZE CON I LORO SOLDI

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...