Oggi un dio non ho.

SPUGTTANATI!

Ma di cosa volete vantarvi, delle vostre incompiute? Dei nastri tagliati per accedere al nulla? E’ un vanto posizionare un po’ di asfalto nelle strade e tentare di gestire l’esistente? L’obiettivo principale di qualsiasi persona che voglia assumersi l’onere di guidare una comunità è quello di dotarla di regole certe! CEGLIE MESSAPICA NON HA REGOLE non avendo uno strumento urbanistico. Il futuro di una comunità, la creazione di opportunità per il territorio e per i nostri giovani è in funzione di tale strumento.

E’ un dato di fatto: la Giunta Caroli è inadempiente ed incapace di gestire e programmare il nostro futuro.

Speranza

 

Un saluto dalla comunità cegliese ai partecipanti al Comenius.

Le educatrici e gli educatori del Secondo Circolo Didattico guidati dal Prof. Pietro Federico hanno organizzato a Ceglie Messapica un meeting con l’eccellenza europea nel campo dell’educazione infantile. Parteciperanno docenti provenienti da sette nazioni sotto la bandiera della fratellanza e della solidarietà tra i popoli.

La strada è comunque in salita. L’Europa attuale purtroppo è quella delle banche e dei banchieri. Non dimentichiamo però da dove veniamo. Non siamo stinchi di santo e l’Italia non è stata comunque la nazione peggiore. Il colonialismo Inglese, Francese e Belga è stato rimosso dalla storiografia ufficiale però è esistito.

Questa foto è del 1958. I bambini neri ingabbiati nello zoo di Brussels.

Non mi credi? Clicca qui.

Throughout the late 19th century, and well into the 1950′s, Africans and in some cases Native Americans, were kept as exhibits in zoos. Far from a relic from an unenlightened past, remnants of such exhibits have continued in Europe as late as the 2000′s.

 

16 pensieri riguardo “Oggi un dio non ho.”

  1. nel 2014 abbiamo ancora come assessori Santoro Vito, Santoro Pasquale ecc ecc , io vado a votare di corsa alle primarie. W i Giovani e le donne nuove.

    Mi piace

  2. Ma questi amministratori su quale pianeta vivono?
    Sono cosi’ lontani dalla realtà e dai problemi comuni, figuriamoci se possono occuparsi di tematiche cosi’ sensibili.
    Pover a nu’.

    Mi piace

    1. Ma a Don Guanella sta avvenendo la stessa cosa del comune,tutti contro tutti,il sindacalista vuol fare il sindaco con l’appoggio del parroco mentre tutti i fedeli sono disgustati,entrambi i francavillesi possono andarsene a casa loro.

      Mi piace

      1. Signor Scacca a Don Guanella il Parroco “serve” in maniera esemplare tutti i fedeli e i fedeli lo aiutano nelle iniziative con generosità ed unione.Per quanto riguarda Corradino de Pascalis si sta impegnando come sempre ha fatto negli anni scorsi per organizzare un ‘azione cattolica che sia di solidarietà ma anche di spessore culturale…Forse se santificassi maggiormente le feste te ne renderesti conto…notte

        Mi piace

        1. Signor Vito Rodio ma Lei è mai venuto in Chiesa?Io che la frequento non l’ho mai vista,adesso che si è candidato vuole i voti di noi fedeli,se li faccia dare da Cirradino,lasciate perdere la Chiesa che è un luogo sacro .

          Mi piace

          1. Io sono Vito Rodio e tu anonimo ,se fossi un fedele praticante ti firmeresti,di cosa puoi aver timore?Ti dico di più io frequento l’azione cattolica dai tempi di Don Mario ,periodo in cui la nostra Chiesa brulicava di gente,organizzavamo tornei di calcio e c’era un movimento di ragazzi mai più visto..poi c’è stato un periodo in cui sono stato fuori e e per problemi mi sono allontanato.Poi io non ho mai parlato di politica in Chiesa e chi mi è vicino può confermare a differenza di altri che dagli incarichi parrocchiali sono stati allontanati!Come fedeli ci sono tanti politici locali di correnti trasversali non per questo chiedono voti.Comunque sarò presente al Triduo Pasquale se viene ne parliamo di persona,altrimenti sono chiacchiere da bar luogo più consono alle sue esternazioni e di chi è abituato ad attaccare le persone senza avere contenuti…Buone Palme

            Mi piace

          2. E aggiungo ancora che lei essendo un anonimo fedele assiduo dovrebbe sapere che non conta l’apparenza ,questa cozza con i principi cristiani…Coloro che apparivano e che appaiono sono sotto gli occhi di tutti.Salve.

            Mi piace

    2. Carissimo sei una persona priva di capacità cognitiva Ceglie è cambiata svegliati la gente sà cosa il Sindaco Caroli fa per noi guardati in torno fosse solo per l’illuminazione che da decenni nessuno ha mai realizzato basta con la Vostra stupidità e falsità sovversiva

      Mi piace

      1. l’appalto per la pubblica illuminazione è del sindaco precedente. Caroli ha solo tagliato il nastro.
        anche sulla gestione di questo appalto poi ci sarebbero da dire tante cose…. ma tu sei troppo offuscato dal tuo amato ragioniere che non capiresti (non sapevi nemmeno che l’appalto era della precedente amministrazione)

        Mi piace

  3. Un progetto analogo del comune ha visto la partecipazione dell’assessore e di qualche consigliere, in modalità vacanza premio.
    Nessun coinvolgimento di quanto previsto dal progetto….
    Tutti i nodi arriveranno al pettine

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...