Il mistero del biglietto G09611

Grazie Kean!

I volti antichi dei nostri concittadini Carmelo Lenoci e Mario Laneve come testimonial nella collezione uomo di ETRO.

Ed inoltre un video BELLISSIMO che racconta a tutto il mondo la magia della nostra terra.

Altre notizie le trovi su Tribuna Libera. Clicca qui.

Il biglietto da cinquecento euro venduto (?) dalla COGEIR è stato sorteggiato l’altra sera durante il concorso “Compriamo a Ceglie 2013“. Davvero un mistero considerato che questa società NON VENDE NULLA A CEGLIE. Si tratta infatti della ditta che gestisce l’appalto della spazzatura. James Biond è al lavoro per scoprire cosa c’è dietro ma anche voi fate la vostra parte. Se sapete qualcosa ditecelo!

22 pensieri riguardo “Il mistero del biglietto G09611”

  1. ma si possono pubblicare 11 determine con impegni di spesa sul 2013 il 14 gennaio? la gestione amministrativa di questi è a dir poco…. ridicola! ma credono che possono fare tutto quello che gli pare?

    Mi piace

  2. UNA CANZONE PER TE
    erano i giorni dell’arcobaleno
    noi cantavamo “con Magno vinceremo”
    sono passati ormai tre anni
    e sono finiti i nostri affanni
    adesso c’e’ Caroli che non sapeva parlare
    adesso riesce perfino ad accennare
    oggi sono i giorni della Tares
    e ci siamo affidati ai conquistatores
    ci sono state 25 assunzioni
    e abbiamo goduto tanti “abbraccioni”
    giovani disoccupati?
    a ceglie diventano tutti occupati
    erano i giorni dell’arcobaleno
    ci siam scordati di Magno in un battipaleno
    tante inaugurazioni
    ci han procurato tante abrasioni
    e per tanto tricolor ostentato
    Si sente cosi’ tanto abbacchiato
    erano i giorni dell’arcobaleno
    spero che il ciel torni sereno
    Mi scuso con Nicola Di Bari ma a Ceglie c’e’ molto di peggio…basterebbe una canzone a derimere i nostri dolori?
    Nonostante tutto, amo Ceglie, e’ la mia citta’ e vorrei un futuro migliore, specialmente per i nostri giovani, per le nuove generazioni. Spero per loro, che nel loro futuro si presentino questi giorni funesti che stanno veramente facendo sprofondare l’immagine della nostra citta’. C’e’ qualcuno che definisce “pantomina” la mozione di sfiducia nei confronti del Sindaco. Ma questo qualcuno mi risponda: Nella storia della nostra Citta’ , e’ mai successo qualcosa del genere??
    Ad maiora sig. Argese

    Mi piace

  3. Veramente incredibile. Allora da domani tutti a fare casino al Comune?!?!? La peggiore amministrazione possibile, anche diseducativa…altro che prima repubblica!!!! Vergogna DIMETTETEVI!!!!!

    Mi piace

    1. Anche al cognato CARMELO LENOCI instancabile sarto che non ha mai lasciato il suo lavoro….nonostante la crisi del settore………BRAVI AD ENTRAMBI.

      Mi piace

  4. Non c’è “Pace” al comune di ceglie. Risolto il problema. Trovata la casa, dati dei soldi, e cibo. Quindi i servizi sociali e l’assessore di competenza a ceglie si attivano in questo modo? E a quelli che con grande dignità affrontano i seri problemi economici e sociali come li risolvono i problemi? Chi più grida più ha? Spero proprio che non sia così ….

    Mi piace

  5. sembra strana la cosa…ma i fatti stanno cosi:al momento della sottoscrizione della sponsorizazione come ringraziamento e stato dato un blocchetto di biglietti al responsabile dell’azienda in questione,il quale, ha detto che gli avrebbe distribuiti agli operai della stessa. Speriamo che l’abbia fatto…

    Mi piace

    1. Questa è una sciocchezza. Se fosse veramente così dovrebbe prevederlo il contratto di sponsorizzazione. E poi quanti blocchetti sono stati dati in questo modo? E quanti bglietti in tutto sono stati staccati? E la Finanza la vogliamo informare?

      Mi piace

  6. sembra strana la cosa…ma i fatti stanno cosi:al momento della sottoscrizione della sponsorizazione come ringraziamento e stato dato un blocchetto di biglietti al responsabile dell’azienda in questione,il quale, ha detto che gli avrebbe distribuiti agli operai della stessa. Speriamo che l’abbia fatto…

    Mi piace

  7. IO HO 15 BIGLIETTI DELLA COGEIR peccato che non sono io quello che ha vinto.
    I biglietti li ho avuti presso l’ufficio postale di Ceglie Messapica quando pagai la bolletta della spazzatura di € 300,00, in pratica mi diedero un biglietto ogni € 20,00 di spazzatura pagata.

    Mi piace

E' possibile inserire nei commenti anche video ed immagini. Copia i link ed inseriscili. Ti consiglio di non fare commenti offensivi e comunque non entrare in polemiche personali.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...